Trenitalia, nuovi collegamenti da Fiumicino aeroporto per Roma e per l’italia

Arianna Acciarino
Print Friendly, PDF & Email

L’aeroporto di Roma Fiumicino, prima raggiungibile sono attraverso il treno Leonardo Express dalla stazione Termini, è adesso attraversato direttamente da quattro tratte nazionali dell’Alta Velocità di Trenitalia, che collegano Fiumicino con Venezia, PadovaBologna e Firenze.
Trenitalia_ETR600_Frecciargento
Per il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi si tratta del primo passo per “il rilancio complessivo della mobilità in Italia” che ha l’obiettivo di recuperare il gap con il resto d’Europa e agevolare gli afflussi di turismo internazionale.

Da domenica 14 dicembre 2014 la mobilità italiana ha quindi una marcia in più: l’aeroporto principale di Roma, il Leonardo Da Vinci di Fiumicino, scalo di portata internazionale che collega l’Italia al resto del mondo, si è trasformato in un vero e proprio crocevia di livello internazionale integrato tra voli e trasporto ferroviario grazie all’arrivo dei Frecciargento di Trenitalia.
Fiumicino_Station
Questi nuovi collegamenti da Fiumicino consentono ai viaggiatori del Nord Est e del Centro Italia e ai turisti stranieri di risparniare qualche scalo, di raggiungere più rapidamente e comodamente l’aeroporto internazionale e, da qui, tornare nella propria città.

In sole due ore e 14 minuti è adesso possibile raggiungere Firenze dall’aeroporto. Per Bologna bastano due ore e 59 minuti, per Padova tre ore e 57 mentre per Venezia ne bastano quattro e 12 minuti.
Fiumicino-aerial.view
I quattro treni Frecciargento sono per ora concentrati nella fascia oraria di maggior traffico aereo, che va dalle 9.00 alle 15.00.

Trenitalia prevede di estendere la copertura anche al Sud con un collegamento tra Fiumicino e Napoli.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti