Voli, in Italia nuove rotte per il 2015

Arianna Acciarino
Print Friendly, PDF & Email

Il 2015 promette di essere un annus mirabilis per gli italiani che viaggiano in aereo.

Aereo_all'aeroporto_Sant'Anna,_Crotone (1)Alitalia attuerà il primo rafforzamento delle tratte  iniziando con la Germania.
Da Fiumicino, Linate e Venezia a Berlino e Dusserdolf si avrà un aumento di circa 370 mila posti in più, con un incremento del 66% rispetto al 2014.

Ryanair, la compagnia low cost più amata degli italiani, lancia la programmazione estiva 2015 con un focus sulla Calabria: da Crotone ci saranno collegamenti diretti con voli per Bergamo, Pisa e Roma che, sommati alle 9 rotte presenti a Lamezia Terme.

Anche la compagnia svizzera Swiss inaugurerà nuove rotte con l’Italia meridionale nella primavera 2015.
Dal
29 marzo partiranno due volte a settimana voli che collegheranno Capodichino a Zurigo; le frequenze settimanali arriveranno a cinque dal mese di giugno per tutta l’alta stagione.
Dal
2 maggio anche Bari sarà collegata a Zurigo con voli diretti che partiranno tre volte a settimana.HK_Airport_Arrival_area_zone_interior_luggage_belt_information_display_monitors_n_visitors_Feb-2013
Dal
2 luglio Zurigo sarà collegata anche a Brindisi e, nella stessa data, riprenderanno i voli stagionali della compagnia aerea da Palermo, Catania e Olbia sia per Zurigo che per Ginevra.

Easyjet punta su Roma intensificando la sua presenza all’aeroporto di Fiumicino con 11 nuove mete: Belgrado, Minorca, Montpellier, Nantes, Praga, Rodi, Salonicco, Vienna, Marsiglia, Londra Luton e Tenerife, che portano a quota 37 i voli della compagnia inglese nella Capitale.

L’Italia, inoltre, si riconferma il terzo mercato a livello mondiale per il Gruppo Lufthasa, dopo Germania e Stati Uniti.
Le compagnie aeree del gruppo hanno trasportato complessivamente – tra Italia e Austria, Belgio, Germania e Svizzera – 5,9 milioni di passeggeri in Europa nel 2014.

Uscendo dall’Europa, sul piano dei voli a lungo raggio, il colosso statunitense Delta Air Lines ha confermato un aumento delle rotte stagionali intercontinentali dall’Italia verso i propri hub negli Stati Uniti per tutta la stagione estiva 2015.LufthansaItalia_A319_D-AKNH_MXP_2010-04-06
La compagnia avvierà un aumento dei propri voli da Milano, Roma, Venezia e Pisa a partire dal mese di marzo 2015.
Le destinazioni servite con voli diretti senza scali includono città quali Atlanta, Detroit e New York.

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti