Augusto e i fasti dell’Impero in mostra a Palazzo Massimo a Roma

Annamaria Serinelli
Print Friendly, PDF & Email

La mostra “Rivoluzione Augusto. L’imperatore che riscrisse il tempo e la città”  sarà aperta fino al 2 giugno, dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 19.45.

Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo, Largo di Villa Peretti, 1, Roma

Biglietto intero 7 euro, ridotto 3,50 euro

Informazioni: Tel. +39 39967700, www.coopculture.it, www.archeoroma.beniculturali.it

Catalogo ElectaVilla Farnesina 3D

“Rivoluzione Augusto. L’imperatore che riscrisse il tempo e la città” è la mostra che chiude il ricco programma di eventi legati alla ricorrenza del Bimillenario augusteo promosso dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, con Electa. Il Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo contribuisce alle celebrazioni con una rassegna che nasce dalle pregevoli opere legate alla figura di Augusto appartenenti alla collezione del museo. Dalla famosa statua dell’imperatore in veste di pontefice massimo alle lastre marmoree del calendario prenestino di età augustea.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti