L’arte contemporanea protagonista a Bologna: Arte Fiera 2015

Annamaria Serinelli
Print Friendly, PDF & Email

Arte Fiera 2015, dal 23 al 26 gennaio.8_B_Walpoth

Orari: venerdì 23 a domenica 25 gennaio, 11-19; lunedì 26 gennaio, 11-17

Bologna Fiere, Viale della Fiera, 20, Ingresso Ovest Costituzione

Biglietti: giornaliero 20 euro; abbonamenti: 4 giorni 35 euro, 3 giorni 33 euro, 2 giorni 30 euro.

Informazioni: +39 051 28211, www.artefiera.bolognafiere.it

Le ultime settimane di gennaio sono all’insegna della più attesa fiera di arte in Italia, giunta alla sua 39esima edizione. Grande focus sull’arte contemporanea e sul Middle East, 216 espositori tra cui 188 gallerie con oltre 2000 opere di 1000 artisti tra grandi maestri e giovani promesse. 5 sezioni e una speciale area curatoriale all’interno dei Padiglioni 25 e 26 della Fiera.

La Main Section è il fulcro della fiera le principali gallerie di arte moderna e contemporanea che costituiscono il più completo panorama della produzione artistica dentro e fuori l’Italia.

Una kermesse all’insegna delle eccellenze del “made in Italy”. Nel classico vernissage riservato agli addetti ai lavori, l’inaugurazione sarà affidata ad un talk show con l’artista Michelangelo Pistoletto, rappresentante della generazione protagonista dei record di vendite degli ultimi mesi, di Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere organizzatore della manifestazione, e di Luigi Gubitosi, direttore generale della TurnerRAI, media partner di Arte Fiera.

Evento speciale di Arte Fiera 2015 la proiezione, sabato 24 gennaio alle ore 21 alla Cineteca di Bologna, del film Turner di Mike Leigh in anteprima assoluta nazionale, dedicato alla figura visionaria del grande pittore britannico.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti