Arriva l’app di archeologia per bambini

Alice Smiroldo
Print Friendly, PDF & Email

L’Israel Antiquities Authority ha creato una applicazione da scaricare su smartphone e tablet per consentire ai bambini dai 7 agli 11 anni di entrare in contatto con il mondo dell’archeologia in Israele.

L’app ‘Dig Quest’ è strutturata in 30 livelli di giochi che comprendono gran parte dei tesori appartenenti all’Israel Antiquities Authority e che consentiranno ai bambini di conoscere più da vicino il valore dei manufatti, scoprendo i loro segreti e significati risolvendo enigmi e indovinelli.

L’idea di creare questa app è nata proprio dalla Israel Antiquities Authority, con la volontà di far conoscere il lavoro che svolgono quotidianamente gli archeologi.

I giocatori possono scegliere tra due siti archeologici, e sono loro al comando della ‘scoperta’: dovranno sfruttare differenti competenze in materia per poter terminare il gioco. Una volta riesumato il manufatto nascosto, dovranno rispondere ad un breve quiz per poter catalogare quanto rinvenuto e scoprire i suoi significati.

Ogni livello di gioco contiene delle scoperte che raccontano all’utente la storia del lavoro di scavo e dell’oggetto ritrovato.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti