Maratona di Roma 2015, il 22 marzo si corre

Alice Smiroldo
Print Friendly, PDF & Email

maratona2015

Torna il 22 marzo la Maratona di Roma: il percorso di quest’anno subirà delle lievi modifiche rispetto agli anni passati.
Il tragitto definitivo è stato presentato dall’assessore allo sport Paolo Masini: la Maratona di Roma partirà il 22 marzo alle 8:50, lo start e l’arrivo sono posizionati su Via dei Fori Imperiali, all’altezza del Foro di Traiano e del Campidoglio.
Cambia il senso di marcia in fase di arrivo: contrariamente alle precedenti edizioni, si percorrerà Via dei Fori Imperiali lasciandosi alle spalle P.za Venezia, con fronte al Colosseo. Il passaggio di mezza maratona coincide con via della Giuliana.

Come lo scorso anno, inoltre, la Maratona di Roma prevede il passaggio sul Ponte Settimia Spizzichino, il Traforo Umberto I, via Nazionale. Inoltre è stato deciso di evitare, conformemente al 2014, il giro del Colosseo e il transito a Fontana di Trevi, per ragioni di sicurezza. Il percorso intero è consultabile sul sito www.maratonadiroma.it , così come il regolamento per iscriversi e poter partecipare alla Maratona di Roma.

 

Il progetto della Maratona di Roma è stato presentato ufficialmente il 3 marzo in Campidoglio, alla presenza del sindaco Ignazio Marino.

Roma è pronta per l’evento che raccoglie un numero vastissimo di atleti provenienti da tutto il mondo; negli ultimi anni, il fenomeno è cresciuto in maniera notevole, tanto da diventare una delle manifestazioni sportive più conosciuta, seconda a quella di New York.
Alcune curiosità: Sono 19.061 i podisti che hanno fatto richiesta di iscrizione alla 20ª Acea Maratona di Roma che si svolgerà domenica 23 marzo. Gli italiani sono 10.824, gli iscritti di altre nazioni 8.237 (123 paesi rappresentati in tutto, inclusa l’Italia).Gli uomini sono 15.344, le donne 3.717. I disabili sono 86.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti