In Cina l’isola a forma di tartaruga che si vede solo in primavera

Valerio Zoveralli
Print Friendly, PDF & Email

Accade solo in primavera, accade solo in Cina. In questo periodo dell’anno è possibile ammirare un’isola che assomiglia a una gigantesca tartaruga che emerge dalle acque del fiume Moudaoxi. L’area che ospita il fenomeno è quella della Three Gorges Reservoir, al confine con il municipio di Chongqing e la provincia di Hubei, nella parte sud-ovest del paese. Ogni anno i residenti locali e migliaia di turisti si fermano ad ammirare “la tartaruga che in primavera emerge dall’acqua”: questo il nome dato all’evento dagli abitanti della zona, che celebrano la ricorrenza in quanto le tartarughe sono considerate animali portafortuna nonché simbolo di longevità.

isola_tartaruga_cover

Il livello dell’acqua del fiume Moudaxi dipende dalla diga delle Tre Gole, che regola il flusso idrico. Durante la primavera parte dell’acqua viene indirizzata a valle per irrigare le coltivazioni e questo determina l’abbassamento del livello del fiume, facendo emergere l’isola. Per nove mesi l’anno l’isola è completamente sommersa e si rivela soltanto quando l’acqua scende sotto i 168 centimetri: l’aspetto che assume è quello di una tartaruga con la testa e il collo protesi, quasi a voler uscire dal carapace. L’effetto scompare quando il livello dell’acqua va sotto i 145 centimetri, perché a quel punto emerge anche la restante parte del ‘collo’ della tartaruga, che collega di fatto l’isola alla riva del fiume facendo svanire l’incantesimo.

isola_tartaruga_2

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti