10 cose stravaganti che non sai su Las Vegas

Lorenza Rallo
Print Friendly, PDF & Email
las vegas

Las Vegas, considerata da sempre la capitale del divertimento, continua a stupire turisti e non con una serie di attrazioni stravaganti. Ecco quali:

 

VEGANATION LAS VEGAS

VegaNation

1) VegeNation
Las Vegas vanta infinite soluzioni gastronomiche provenienti da ogni parte del mondo ed è molto sensibile alla cucina vegetariana e vegana. Sono molti i ristoranti e i locali che prevedono un menù al cento per cento Veg. Il progetto di VegeNation vuole portare avanti il concetto di cibo sostenibile, salutare ed ecologico. Lo scorso maggio VegeNation ha ospitato l’annuale Food Revolution Day Dinner promosso dall’Associazione Create a Change Now. L’evento ha visto coinvolti 5 grandi chef che hanno affrontato i temi dell’educazione alimentare e dell’obesità adolescenziale.

Art District - Downtown Las Vegas

Art District – Downtown Las Vegas

2) Art District
Il quartiere artistico di Downtown Las Vegas è composta da laboratori, caffè, atelier di arte pittorica, scultorea e fotografica, negozi vintage e molte altre attività.
La zona in occasione del First Friday (il primo venerdì di ogni mese) propone una serie di eventi per gli amanti dell’arte in generale e permette agli artisti locali di esporre i propri lavori in un’atmosfera ricca di musica e creatività.

Rock of Vegas - Freemont Street

Rock of Vegas – Freemont Street

3) Rock of Vegas
Numerosi concerti gratuiti al Rock of Vegas, che trasforma l’iconica Fremont Street, a Downtown, in uno dei maggiori centri per il divertimento estivo. La zona ospita più di 17 milioni di visitatori ogni anno ed è ricca di resort, casino, locali, chioschi e negozi. Sono presenti tre palcoscenici che ospitano tutto l’anno concerti live ed eventi gratuiti aperti al pubblico, tra cui: il 1° agosto gli Spin Doctors & Cherry Poppin’ Daddies al 1st Street Stage e il 6 settembre i Kansas & Blue Oyster Cult al 3rd Street Stage, entrambi gli eventi avranno inizio alle ore 21. Da non perdere l’esclusiva attrazione SlotZilla, due spettacolari zipline che sorvolano, ad altezze diverse, l’intera via pedonale.

the venetian las vegas

The Venetian

4) Eco-resort tra i più green del mondo
Las Vegas ospita 17 dei 20 più grandi hotel degli Stati Uniti, e vanta la presenza di due tra i resort più eco-friendly del mondo: The Venetian e del The Palazzo, di proprietà di Las Vegas Sands Corp. Caratteristiche comuni sono: sostenibilità e riduzione degli sprechi grazie all’ illuminazione a LED, ai pannelli solari e ai prodotti per la pulizia ecologici.

 

La Concha Visitors Center del Neon Museum las vegas nevada

La Concha Visitors Center del Neon Museum

5) Musei e monumenti storici
Anche Las Vegas ha una ricca storia da raccontare, motivo per cui a giugno 2015 La Concha Visitors Center del Neon Museum è stato inserito nel Registro dei Luoghi Storici dello Stato del Nevada, che dal 1979 riconosce istituzionalmente i siti importanti per la storia dello Stato americano, presenti sul territorio da almeno 50 anni. Il Neon Museum ospita una ricca esposizione delle iconiche insegne al neon che hanno segnato la storia della città fin dalla nascita del primo hotel, offrendo un percorso di grande arricchimento storico e culturale.
Da visitare anche il Mob Museum, il museo della mafia e della criminalità organizzata, per gli amanti della storia americana degli anni ’20 e ‘30.

Grand Canyon

Grand Canyon

6) Tour ed escursioni
Las Vegas, circondata dal deserto del Nevada, offre la possibilià di tour in elicottero o in aeroplano sul Grand Canyon, di attraversare in jeep le antiche riserve indiane oppure percorrere il corso del fiume Colorado, un paesaggio naturale magico. Da visitare il deserto famoso per il colore rosso dei “monumenti” rocciosi, colore dovuto alla presenza di arenarie rosse.

 

The LinQ High Roller LAS VEGAS PARK

The LinQ High Roller

7) The LinQ High Roller e Skyjump
The LinQ High Roller è la ruota panoramica più grande del mondo, un’attrazione adrenalinica in linea con lo stile della città, al centro di un intero quartiere fatto di negozi, locali, gelaterie e caffetterie. Da non perdere anche Skyjump, la vertical zipline più alta del mondo, posta al 108° piano dello Stratosphere Casino, Hotel & Tower, dove effetture un salto nel vuoto legati ad alcuni cavi che guidano la discesa modulandone la velocità.

Welcome to Fabulous Las Vegas

Welcome to Fabulous Las Vegas

8) Welcome to Fabulous Las Vegas
L’insegna Welcome to Fabulous Las Vegas, alle porte della città, è opera di Betty Willis, che nel 1959 l’ha donata alla città, senza registrare alcun copyright e senza ricevere alcun guadagno dalla vendita di immagini, souvenir o prodotti che riproducono l’insegna. Il 5 maggio è la giornata dedicata alla creatrice di questo simbolo ormai riconosciuto in tutto il mondo. Ciò che non tutti sanno è che è possibile acquistare le lampadine che fanno parte dell’insegna quando vengono sostituite. Un’idea molto originale utilizzata per celebrare occasioni speciali come compleanni e anniversari. I proventi dalla vendita vengono devoluti in beneficienza.

 

Flamingo Las Vegas Hotel and Casino las vegasn nevada

Flamingo Las Vegas Hotel and Casino

9) Flamingo Las Vegas Hotel and Casino
È il più longevo tra i resort ancora operativi a Las Vegas, fondato dal gangster Benjamin “Bugsy” Siegel negli anni ’40. La leggenda vuole che l’origine del nome del resort faccia riferimento alle lunghe gambe della fidanzata di Bugsy, Virginia Hill, showgirl e figura molto controversa nel mondo del crimine. È stato tratto un film dalla loro storia, Bugsy.

 

matrimonio las vegas
10) Capitale mondiale delle cerimonie nuziali
Numerose coppie ogni anno decidono di pronunciare il fatidico “Sì, lo voglio” in una delle iconiche cappelle nuziali o all’interno dei resort. Moltissimi personaggi famosi si sono sposati a Las Vegas, tra cui Paul Newman, Elvis Presley, Michael Jordan, Johnny Depp, Jon Bon Jovi e molti altri.
Le procedure burocratiche sono molto semplici e nel 2014 lo Stato del Nevada ha ufficialmente legalizzato i matrimoni LGBT.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti