Aosta, Antonio Canova. All’origine del mito

Chiara Arroi
Print Friendly, PDF & Email

‘Antonio Canova all’origine del mito’. Una mostra dedicata al massimo esponente del neoclassicismo. La si può ammirare al Centro Saint-Bénin di Aosta fino all’11 ottobre.

Una selezione di sessanta opere minori, tra cui gessi, marmi, acqueforti, dipinti a tempera e olii provenienti dalla Fondazione Canova, che documentano l’origine del mito: dallo schizzo iniziale al bozzetto in terracotta, alla statua in argilla fino al modello in gesso su cui venivano fissati i chiodini, grazie ai quali era possibile trasferire nel marmo le esatte proporzioni dell’opera.

Tra le opere esposte ricordiamo i gessi Danzatrice con le mani sui fianchi (1812), Endimione dormiente (1819) e i busti in marmo Francesco I d’Austria (1804) ed Ettore (1816).

Francesco I d'Austria

In esposizione si può ammirare un nucleo di gessi dell’artista, tra cui anche pezzi unici, poiché gli originali in marmo sono ormai andati perduti o distrutti.

Nato a cavallo tra Settecento e Ottocento e massimo esponente della corrente neoclassica, Canova lavorò per papi, sovrani e principi di tutto il mondo. Per la perfezione compositiva e la bellezza delle sue ambitissime sculture fu venerato e conteso dalle principali corti europee, che consideravano lo stile classico come l’unico capace di celebrare i fasti del loro potere.

Fu soprattutto il cantore della bellezza ideale. Per le sculture sceglieva il marmo bianco, lavorato e modellato con maestria tale da donare alle sue opere grazia, leggerezza e plasticità. Le sue figure sembravano quasi in movimento, vive nella loro immobilità.

Curata da Mario Guiderzo e e Giancarlo Cunial, la mostra è un’occasione unica per ammirare, per la prima volta in Val d’Aosta, i capolavori dell’artista.

 

Per informazioni sulla mostra:

Date: 13 giugno – 11 ottobre 2015
Orario: tutti i giorni: 10.00-13.00 / 14.00-18.00 Chiuso il lunedì
Prenotazione: Facoltativa
Luogo: Aosta, Centro Saint-Bénin

Telefono: 0165 274401
E-mail: u-mostre@regione.vda.it
Sito web: http://www.regione.vda.ithttp://

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Halloween in un castello infestato

Roma. Cena, ballo in maschera e il soggiorno più spaventoso di sempre: per la prima volta nella notte di Halloween i Marchesi Dal Pozzo daranno ...
Vai alla barra degli strumenti