7 luoghi comuni sull’Italia. Ecco come ci vedono i turisti

Linda Tiralongo
Print Friendly, PDF & Email

I turisti stranieri amano l’Italia per le sue bellezze e virtù. Basta incrociare il loro sguardi a Piazza Barberini a  Roma dove incantati sorseggiano drink e mangiano sandwich davanti alla magnificenza della Fontana del Tritone. Arte, storia, cultura e relax. Ma non soltanto. Osservando dalla loro prospettiva sono almeno 7 le cose che scioccano i viaggiatori stranieri in Italia.

Ecco i 7  luoghi comuni del nostro Paese, forse  da custodire come fattori culturali più che da sfatare o disfarsene.

1.Rumore122158259-66d466c5-1d22-412f-a2ae-f87efa5916fdL’Italia è un paese rumoroso e caotico. Per strada, nei locali, nelle stazioni, non c’è italiano che non parli, urli, canti , fischi. Puntualizzi insomma la sua presenza ovunque si trovi e molto spesso indipendentemente dal contesto e dalla circostanza. Forse è un fattore genetico, forse storico: fatto sta che la convivialità fa parte del modo di essere e di vivere del popolo del Bel Paese.

 

 

 

 

2.Caffè 577201099Non manca occasione per prendere un caffè. O da soli o in compagnia, in Italia il caffè è un rito. Non di certo una bevanda: il caffè si sorseggia per chiacchierare insieme, per fare il punto della situazione o per una semplice pausa con se stessi!

 

 

 

3.Famiglia&devozione Verdone-Sora-LellaL’attaccamento alle proprie origini con punte di campanilismo, ma soprattutto la devozione quasi religiosa degli italiani per la figura materna sarebbe un aspetto irritante per molti stranieri, indipendenti dal nucleo familiare per cultura e fattori sociali molto più precocemente rispetto all’Italia.

 

 

4.Gesticolare fernandel_e_toto Per i turisti stranieri in Italia si gesticola troppo! Lo si fa senza rendersene conto e non semplicemente per dare un’indicazione stradale, ma anche quando si parla di politica e lavoro. Usiamo i gesti delle mani per esprimere e comunicare qualsiasi aspetto del quotidiano.

 

 

 

 

5.Colazione all’italiana colazione_da_tiffany_caffeNo, thanks! Secondo la maggior parte dei turisti stranieri cornetto e cappuccino non bastano ad apportare le giuste energie per affrontare la giornata. La colazione all’italiana è pertanto povera e limitata.

 

 

 

 

6.Spaghetti, pizza e mandolino sordiPer i turisti stranieri, in Italia i ritmi di vita sono molto rilassati e i tempi dilatati. L’italiano per definizione è pigro, ama la vita facile e il dolce far niente. Sarà sempre vero?

 

 

 

 

 

7.Carreggiata troppo strettschermata_2013-05-06_alle_13.39.23Le città italiane sono troppo a misura d’uomo secondo gli stranieri e le strade non sono larghe a sufficienza e le automobili di conseguenza troppo piccole.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti