La top 10 degli alberghi più lussuosi al mondo

Print Friendly, PDF & Email
resort di lusso

Per alcuni le vacanze estive sono finite da un po’. Per i più nostalgici ecco la top 10 degli alberghi più belli al mondo, quelli in cui almeno una volta nella vita ci piacerebbe soggiornare. Per una vacanza da sogno.

1.     PICCOLE ANTILLE – ANTIGUA
Immaginate un’isola con spiagge bianche e acque cristalline. Pensate ai Caraibi. Immaginate di essere tra i pochi privilegiati ad avervi accesso perché trattasi di un’isola privata e di godere di ogni comfort dopo una giornata in spiaggia perché ad ospitarvi è uno dei migliori resort caraibici. Parliamo del Jumby Bay, sulla Buckley Bay, e delle 12 Estate Homes che lo costituiscono, in affitto con una serie di servizi inclusi nel prezzo. Immerse tra colori e paesaggi mozzafiato, sono dotate di piscina, solarium, palestra e campo da tennis privato, mentre uno chef d’eccezione prepara i migliori piatti della tradizione gastronomica locale.

piccole antille

2.     QATAR – BANANA ISLAND
Si presta a un soggiorno da sceicchi il Banana Resort, sull’omonima isola privata circondata dalle acque cristalline del Golfo Arabico. Camere, suite, villette, 800 metri di spiaggia privata, spa, 5 piscine di cui una panoramica di 100 metri quadri, campi da golf e 8 ristoranti firmati con menu in grado di accontentare tutti i gusti.

banana island

3.     GRAN BRETAGNA – LONDRA
Tra Hyde Park Corner e Buckingham Palace, all’interno del palazzo nobiliare ex sede del St. George’s Hospital, sorge The Lanesborough, un vero e proprio super-albergo in perfetto stile londinese. Oltre ai raffinati lounge bar, tra cui il Library, il cui design è di Alberto Pinto, è preziosa la collezione di cognac vintage e bottiglie invecchiate 200 anni.

Lanesborough

4.     BRASILE – BALNEARIO CAMBORIÙ
Siamo nel sud del Brasile, tra Balneario Camboriù e Santa Catarina e il resort in questione è quello progettato dagli architetti Ligia Sievert e Fernando de Souza, il Felissimo Exclusive Hotel. 9 stanze e 2 loft con affaccio su Praia dos Amores. Massaggi, escursioni in barca, passeggiate in bicicletta e molto altro per un soggiorno di puro relax.

felissimo-exclusive-hotel

5.     FRANCIA – PARIGI
È sicuramente una dimora d’eccezione quella che ospita il boutique hotel La Reserve. Un tempo casa di Pierre Cardin, la struttura, da cui si può ammirare la Tour Eiffel, conta 14 camere e 26 suite pensate dal decoratore e collezionista Jacques Garcia. Nel cuore della capitale francese è un piccolo angolo di paradiso in cui rilassarsi immersi in atmosfere d’altri tempi.

la reserve

6.     CINA – LIJIANG
Il Lijiang’s Patio sorge nel centro storico di Lijiang, piccola città patrimonio dell’UNESCO, a 2.400 metri d’altezza, tra le caratteristiche costruzioni in legno, i vicoli, i ponti e gli archi in pietra risalenti all’epoca delle dinastie Ming e Qing. Una volta nel resort non perdete la cerimonia del tè, vero e proprio rito di benvenuto, così come le escursioni al Lago Lugu, alla Gola Tiger Leaping e alla Montagna del Drago Jade.

hotel-indigo-lijiang

7.     MOZAMBICO – ISOLA DI BENGUERRA
Sorge sull’Isola di Benguerra in Mozambico il lodge Beyond Benguerra. Ristrutturato e ripensato per un turismo ecosostenibile, la struttura offre una vacanza a stretto contatto con la natura, perfetta per gli amanti della pesca, del diving, del trekking o del catamarano.

benguerra

8.     ITALIA – VENEZIA
A soli 15 minuti di traghetto dalla città di Venezia, il JW Mariott Venice Resort & Spa nasce sull’Isola delle Rose, isola privata nella laguna. In stile contemporaneo, l’albergo offre la spa più grande di Venezia, 1.750 metri quadri, piscine con vista su Piazza San Marco, barche a vela e canoe per esplorare la laguna e camere che si affacciano sugli orti i cui frutti sono gli ingredienti alla base dei menu serviti presso il ristorante della struttura.

mariott venezia

9.     STATI UNITI – NEW YORK
In zona Times Square, all’angolo con la 42a, sorge The Knickerbocker. All’interno dello storico edificio, già sede del giornale Newsweek, l’hotel domina la metropoli. Dall’ultimo piano è possibile godersi il panorama sorseggiando un Martini. Oltre alle camere super tecnologiche, la struttura ha pensato a servizi d’eccezione di ogni genere. Se i programmi fitness, per i più sportivi, sono quelli messi a punto dall’ex campione NBA Larry Johnson, all’estetica ci pensa lo style curator di Angelina Jolie e Anne Hathaway, Ted Gibson, mentre al masterchef Charlie Palmer è affidata la direzione dei ristoranti dell’albergo. Cosa volere di più?

Knickerbocker

10. INDONESIA – BALI
La catena Ritz-Carlton ha aperto una nuova struttura a sud dell’isola di Bali, in cima alla collina che si affaccia sulla spiaggia di Nusa Dua. Ville mozzafiato, dotate di centri benessere e ogni altro genere di comfort, ristoranti di lusso e escursioni su misura sono alcuni dei servizi a disposizione dei fortunati viaggiatori.

ritz bali

Fonte: D la Repubblica

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti