Il Rum è servito, cene d’autore con degustazione

Chiara Arroi
Print Friendly, PDF & Email

Tornano da fine ottobre le cene d’autore della terza edizione de “Il Rum è servito”, organizzate da Gambero Rosso e Ron Zacapa. Pensate per tutti gli amanti della buona tavola e dell’ottimo rum invecchiato, otto cene in otto città italiane sono da segnare in agenda.

Milano, Venezia, Bogliasco (Genova), Trieste, Montiano (Forlì-Cesena), Verona, Seregno e Roma ospitano l’evento. Un ristorante in ogni città, dove sarà possibile degustare diversi tipi di rum Ron Zacapa in abbinamento alle creazioni culinarie degli chef, durante le cene in programma.

Rum - Ron Zacapa

Rum – Ron Zacapa

L’inimitabile rum agricolo proveniente dal Guatemala, di edizione limitata, frutto di una speciale miscela di rum anejos lungamente invecchiati. È considerato tra i migliori al mondo, nasce e deve il suo nome a Zacapa, in Guatemala, in quel territorio dove si sviluppò la civiltà Maya, nel fertile terreno vulcanico così adatto alla coltivazione della canna da zucchero.

Proprio la canna da zucchero è ingrediente cardine di questo distillato. Qui sta infatti la differenza con gli altri rum industriali che utilizzano come base la melassa. Ron Zacapa invece è prodotto dalla fermentazione e distillazione di puro succo di canna da zucchero. L’invecchiamento in botte avviene con il sistema solera, che prevede la miscelazione di rum con diverso grado di invecchiamento in più botti di rovere che, in precedenza, ospitavano bourbon, sherry e porto. È così che questo particolare rum matura, acquistando diverse personalità a seconda della botte in cui è invecchiato, seguendo l’unica regola, il lusso del tempo.

Tre tipi di Ron Zacapa accompagneranno le portate degli chef: Il Ron Zacapa 23, quello che ha reso famoso Zacapa nel mondo, Ron Zacapa 23 Etiqueta Negra, Ron Zacapa 23 Yo e Ron Zacapa XO.

Le danze si aprono da giovedì 29 ottobre alla Trattoria Trippa di Milano, dove lo chef Diego Rossi propone un menù di quattro portate in abbinamento ai quattro tipi di rum Ron Zacapa. Si va dal Cremino di zucca, polpo croccante e saba agli Spaghetti di Gragnano alle canocchie. Dalla pancia di maiale nostrano al tamaro con le erbe amare abbinato al Ron Zacapa 23 yo al Dessert di cioccolato e fave di tonka abbinate a dell’ottimo Ron Zacapa XO.

A seguire gli altri sette appuntamenti: Venezia, giovedì 5 novembre al ristorante Local con lo chef Matteo Tagliapietra; Bogliasco (Genova), martedì 10 novembre al ristorante “Al Solito Posto”, dove lo chef Serenella Medone propone altre quattro portate; Trieste, giovedì 12 novembre al ristorante “Bollicine” con lo chef Fabio Fragiacomo; si prosegue poi in Romagna, a Montiano, venerdì 20 novembre a “Le Giare” con lo chef Gianluca Gorini; poi Verona, mercoledì 25 novembre al “Borsari 36”, a capo della cucina lo chef Carmine Calò; Seregno, giovedì 26 novembre al Pomiroeu, con lo chef Giancarlo Morelli; a chiudere le danze di questa edizione la Capitale. A Roma l’appuntamento è per lunedì 30 novembre a “Le Tamerici”, vicino Fontana di Trevi, dove lo chef Giovanni Cappelli accoglierà gli ospiti con quattro portate accompagnate agli assaggi di Ron Zacapa.

*Per partecipare contattare i ristoranti coinvolti
Info sul sito Gambero Rosso: www.gamberorosso.it/ilrumeservito

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti