Italo, tariffa low cost diventa modificabile

Print Friendly, PDF & Email

Da metà ottobre Italo treno cambia politica sulla tariffa low cost dei biglietti, che ora diventa modificabile.
Un comunicato stampa dalla compagnia annuncia che, adesso, chi non potrà più partire pur avendo già acquistato un biglietto low cost, potrà cambiare data e ora di partenza, con qualche limitazione però.

Si avrà un’integrazione del 50 per cento sul prezzo del vecchio biglietto se si parte entro una settimana dalla partenza. L’integrazione salirà al 75 per cento dal settimo giorno fino a qualche minuto prima della partenza. Tutto questo in aggiunta a un’eventuale differenza di prezzo con l’offerta disponibile al momento del cambio biglietto.

Fare molta attenzione quindi, può non essere così difficile prenotare con l’intento di risparmiare e ritrovarsi con in tasca un biglietto ben lontano dal’iniziale tariffa low cost scelta. Flessibilità si, ma tutto ha un costo.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti