Premio Tripadvisor ristoranti di lusso, Sul podio Venezia, Roma e Ragusa

Chiara Arroi
Print Friendly, PDF & Email
Ristorante Riviera

Piatto gourmet al Ristorante Riviera

Geografia italiana equamente rappresentata sul podio del Travellers’ Choice Fine Dining Restaurants 2015 di Tripadvisor, la classifica dei migliori ristoranti di lusso, basata su milioni di recensioni di utenti-viaggiatori di tutto il mondo.

Sul maggiore sito di recensioni online un palcoscenico nazionale della cucina italiana, che vede in vetta un ristorante veneziano, il Riviera. Affacciato sul canale della Giudecca, inesistente per le guide dei maggiori gourmant italiani, ma premiato a furor di popolo del web, Riviera con i suoi quattro chef propone piatti veneziani tradizionali, rivisitati in chiave moderna e si aggiudica la medaglia d’oro dai viaggiatori utenti del sito.

La Carbonara dello Chef Luciano Monosilio

La Carbonara dello Chef Luciano Monosilio

Si scende al centro-sud per premiare il secondo classificato. Medaglia d’argento alla Capitale, con il ristorante Pipero al Rex di Roma. Situato in centro, tra Via Nazionale, Teatro dell’Opera e Palazzo delle Esposizioni, l’Hotel Rex gestisce questo ristorante di lusso, che si è guadagnato una stella nella guida Michelin e trova conferma anche nelle recensioni degli utenti Tripadvisor, amanti della cucina gourmet. È Luciano Monosilio il giovane chef che a soli 29 anni ha fatto guadagnare al Pipero la sua prima stella, con piatti freschi, giovani, coraggiosi e originali, come il cracker di maiale con salsa di olio e yogurt, e piatti tradizionali rivisitati in chiave moderna. Il must del locale, la Carbonara, un condimento cremoso di soli tuorli, dosaggio perfetto di formaggio, guanciale croccante esternamente e fondente nel cuore.

Primo gourmet dello Chef Ciccio Sultano -Ristorante Duomo

Primo gourmet dello Chef Ciccio Sultano -Ristorante Duomo

Per il terzo posto si viaggia ancora più a sud, verso le isole. È la Sicilia a vincere il bronzo, con il ristorante Duomo di Ragusa. Situato nel cuore di Ibla, la cucina del ristorante ragusano è in mano al famoso chef Ciccio Sultano, che nel suo menu ha rinunciato alla semplicità per creare piatti elaborati, tenendo comunque fede alla tradizione isolana. Ristorante pluripremiato, questa volta non solo dal popolo di Tripadvisor, ma su più fronti, a cominciare dalla guida Michelin che gli conferma, nel 2015, la seconda stella e consigliato persino dal New York Times, che lo descrive come “irrinunciabile meta enogastronomica della Sicilia”.

Nella top ten di tripadvisor altri due ristoranti danno lustro alla Capitale. La Terrazza dell’Eden, con il suo panorama mozzafiato sulle cupole di Roma e i gustosi piatti dello chef Fabio Ciervo, e La Pergola, regno dello chef di fama mondiale Heinz Beck, che ha fatto guadagnare al locale l’ingresso nelle maggiori guide italiane, Gambero Rosso e Michelin in primis.

In tutto sono 356 i ristoranti che hanno ottenuto un riconoscimento nel Premio di tripadvisor, con classifiche organizzate per sezioni e continenti. I vincitori sono stati scelti sulla base di un algoritmo che ha incrociato quantità e qualità delle recensioni pubblicate per i ristoranti di tutto il mondo su un periodo di 12 mesi.

Completano la classifica italiana: Piazza Duomo ad Alba (CN) quarto, Ristorante Esplanade a Desenzano del Garda (BS) sesto, Enoteca Pinchiorri a Firenze ottava, ristorante Don Alfonso 1890 a Massa Lubrense (NA) nono e Da Vittorio a Brusaporto (BG) decimo.

Cucina gourmet e ristoranti di lusso sono sempre più apprezzati dal pubblico e dallo scorso febbraio godono di una crescita costante nelle prenotazioni. Il record si è registrato a settembre 2015 e le regioni con il maggior numero di ristoranti con scontrino medio superiore ai 70 euro sono state Lombardia, Lazio, Toscana e Campania.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti