Cortina d’Ampezzo, shopping nel cuore delle Dolomiti

Print Friendly, PDF & Email
cortina d'ampezzo

La chiamano la Regina delle Dolomiti, per la sua posizione geografica. Incastonata nella valle del fiume Boite, tra i monti Tofane, Cristallo, Croda da Lago e Sorapis, Cortina d’Ampezzo è da sempre all’avanguardia anche in fatto di tendenze, costume e moda.
Teatro di importanti eventi legati alla montagna e agli sport invernali, set di molti film di fama internazionale e location alpina prediletta dai vip nostrani, Cortina conferma il primato di località vacanziera più fashion d’Italia. Basta fare un giro per le strade del centro storico per capirne il motivo.

Se non fosse per i 1.200 metri sul livello del mare, la neve d’inverno e le maestose cime che fanno capolino, una passeggiata per le vie del centro turistico più famoso nella provincia di Belluno non avrebbe nulla da invidiare ad un giro in uno degli storici centri di città quali Milano, Firenze, Roma, Venezia e Napoli.
Dalle più importanti griffe internazionali (Dolce & Gabbana, Fendi, Blumarine e molte altre) alle botteghe artigianali uniche nel loro genere fino ai numerosi locali dove fermarsi a mangiare un piatto tipico o a bere una cioccolata calda, Cortina sa essere in alcuni periodi dell’anno un vero e proprio salotto alla moda.

Boutique d’abbigliamento e botteghe custodi di oggetti originali ed esclusivi, gioiellerie gallerie d’arte. Ma anche negozi di antiquariato e di oggettistica varia, dall’arredo floreale al mondo dei tessuti fino agli articoli da regalo, ce n’è per tutti i gusti. Non solo, gli appassionati di interior design potranno anche acquistare complementi di arredo realizzati da artigiani locali secondo la tradizione del luogo.
Oltre all’ormai storico Corso Italia, una delle vie dello shopping più note della cittadina, è consigliabile passeggiare anche in Via XXIX Maggio e Via Cesare Battisti. Qui c’è l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda articoli sportivi, da regalo e per la casa.

Quando si parla di tendenze e moda non ci si riferisce solo a boutique e negozi. Il salotto della valle ampezzana anticipa i nuovi trend anche in termini di enogastronomia e vita mondana. Tra caffetterie, pasticcerie, enoteche, birrerie, ma anche ristoranti e pizzerie, che propongono, oltre a piatti tipici della tradizione locale, anche menu a base di pesce, la cittadina nel cuore delle Dolomiti punta ad accontentare palati di ogni tipo. E quanti non riescono a rinunciare all’aperitivo neppure in montagna potranno optare per un cocktail in compagnia a bordo pista.

 

Ti potrebbe interessare anche Montagna: i luoghi più belli in altitalia.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti