Cosa ci portiamo via dagli hotel? Lo svela un’indagine Kayak

Print Friendly, PDF & Email

Chi non è mai tornato a casa da una vacanza senza portarsi via qualche oggetto dalla camera d’albergo scagli la prima pietra.

Il motore di ricerca sui viaggi Kayak ha chiesto agli italiani, in un recente sondaggio, cosa e perché porterebbero via da una camera d’albergo.

Il 63 per cento ha ammesso di portar via oggetti dalla camera d’albergo durante le proprie vacanze. I più sono spinti dal desiderio di prendere con sé un souvenir della vacanza (48 per cento) oppure dalla necessità di utilizzare quell’oggetto per un viaggio futuro (38 per cento). Altri confessano di apprezzare l’atmosfera e gli accessori che si trovano nell’albergo (12 per cento), mentre solo il 4 per cento degli italiani desidera ricreare a casa il comfort dell’hotel al ritorno da un viaggio.

Quali articoli sono in cima alle preferenze del viaggiatore ‘cleptomane’?
Gli articoli da bagno, innanzitutto: ben il 55 per cento degli italiani ammette di portarli a casa con sé. Seguono poi con il 50 per cento, il kit da cucito, la cuffia per la doccia e le pantofole . Il 36 per cento ammette di avere un debole per la cancelleria , mentre il 31 per cento è interessato al kit per lucidare le scarpe. Il dentifricio interessa a pochi, solo il 17 per cento. Sono questi gli oggetti che si possono portar via lecitamente, i ‘souvenir permessi’.

Ci sono poi quelli ‘non permessi’, che non si dovrebbero mettere in valigia. Qui il 53 per cento degli italiani afferma di non prendere assolutamente nulla di ciò che rientra in questa categoria. Del 45 per cento che confessa invece di farlo, invece, il 20 per cento si getta sugli asciugamani, il 13 per cento brama gli accappatoi. Mentre il 10 per cento non rinuncia a nascondere in valigia carta igienica, grucce e bicchieri.

La top 5 degli articoli permessi
1. Articoli da bagno 65%
2. Kit da cucito, cuffia per la doccia, pantofole 50%
3. Cancelleria (penne, libri e fogli) 36%
4. Kit per lucidare le scarpe 31%
5. Dentifricio 17%

 

La top 5 degli articoli non permessi 

1. Asciugamani 20%
2. Accappatoio 13%
3. Grucce 10%
4. Carta igienica 10%
5. Bicchieri e tazze 10%

Fonte: Indagine  KAYAK

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti