Ad Atlanta a casa di Peter Pan

Print Friendly, PDF & Email
casa peter pan

Siamo ad Atlanta, negli Stati Uniti. Sospesi su un albero in un bosco, a voler essere precisi. Esattamente a casa di Peter Pan. Ebbene sì, sembrerebbe una favola e, invece, è pura realtà. A renderla possibile una coppia di giovani, Katie And Peter, e Airbnb, il portale online che mette in contatto affittuari e viaggiatori in cerca di alloggio in tutto il mondo.

La casa si compone di tre stanze collegate da un ponte di corda sospeso sul bosco ed è perfetta per una coppia in fuga dal caos quotidiano, in cerca di avventura o semplicemente di un soggiorno alternativo. Il vero punto di forza della “villetta”, rigorosamente in legno e con complementi di arredo in stile rètro, è la camera da letto. Il letto matrimoniale scorre su una piattaforma, consentendo ai più temerari di dormire all’aperto, sospesi e circondati solo dal fogliame degli alberi.

Isolati sì, ma fino a un certo punto: la casetta dispone infatti di connessione Wi-fi. Del resto, alla tecnologia oggigiorno non si rinuncia neppure nel bel mezzo di un bosco. Dotata di ogni comfort dispone anche di un parcheggio privato.

Il costo dell’intero appartamento è di 330 euro a notte e 1.880 euro circa a settimana.

Unico limite: bambini e animali non sono ammessi per ragioni di sicurezza.

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti