Club Med: Trend mete natalizie, vincono i paradisi lontani

Print Friendly, PDF & Email

Angoli di paradiso, mete lontane e mare. Sono i trend per le vacanze invernali di Natale, capodanno e Epifania scelte dai viaggiatori. È la conclusione a cui giunge il trend Watch di Club Med, lpanalisi che la società di vacanze all inclusive ha effettuato sull’intero database di utenti e prenotazioni.

La ricerca è stata effettuata attraverso l’estrapolazione di dati nel periodo 18 marzo-24 ottobre 2015, da cui risulta che, per le festività natalizie, le mete al caldo hanno la meglio su quelle di montagna. Le destinazioni top al sole sono: Maldive, Caraibi, Antille francesi, Punta Cana, in Rep. Dominicana, Bahamas; Messico, Thailandia e infine Mauritius.

Chi ama ruzzolarsi sulla neve, invece, sceglierà Saint Moritz e Cervinia, e Sestriere. Dai dati si evince poi che i turisti nel mondo sono ancora di gran lunga più Early Booker rispetto agli Italiani: rispettivamente il 49 per cento prenota le proprie vacanze ben 4 mesi prima della partenza, rispetto al 27 per cento in Italia. Tra i servizi maggiormente richiesti e prenotati ancor prima di partire c’è lo Stopover, il viaggio nel viaggio, lo scalo che da noioso intermezzo si trasforma nella scoperta delle 20 città più affascinanti al mondo. Mete preferite: Dubai, Miami e Abu Dhabi.

Alla Lombardia spetta il primato di regione i cui abitanti trascorrono le vacanze natalizie nei paradisi, tra le città vince Milano, con Roma che si piazza al secondo posto. Ben bilanciata, invece, la tipologia di acquirenti: sia famiglie che coppie, amici o single decidono di partire per evadere dalla routine quotidiana e rilassarsi insieme ai propri cari. A pari merito i canali di acquisto degli Italiani, dividendosi equamente tra clienti che prenotano direttamente, attraverso il sito internet, il call center o le agenzie di proprietà, e clienti che preferiscono affidarsi all’agenzia viaggio di fiducia vicino a casa.

Fonte: Club Med

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti