Safari d’Arte, caccia al tesoro per le città d’Italia

Print Friendly, PDF & Email
safari d'arte

Una caccia al tesoro tra i monumenti di alcune delle più belle città d’arte italiane. Un modo alternativo per ri-scoprire il patrimonio artistico del Bel Paese e avvicinare adulti e bambini all’arte.

Come Funziona

Una caccia al tesoro vera e propria, con tanto di indizi ed enigmi da risolvere mano a mano. Muovendosi tra le bellezze artistiche di città quali Roma, Firenze, Milano, Napoli ed Ercolano, si scoprono curiosità e informazioni su personaggi, monumenti ed epoche storiche. E lo si fa applicando anche all’arte il principio del “learning by doing“. Non il solito itinerario turistico e più di un semplice tour guidato.

Come Partecipare

Sono tre le modalità disponibili per partecipare al Safari d’Arte.

  1. Safari d’Arte Play&Learn Travel Book. Il tour dura due ore e può essere individuale o di gruppo. È il più tradizionale tra i tre. Muniti di mappa e libro, contenente tutte le informazioni e gli indizi necessari, si parte alla ricerca del primo di una serie di dettagli o simboli da riconoscere e individuare. A tour completato ci si può cimentare nel quiz finale e verificare il proprio livello di apprendimento.
    !Il libro è in vendita nelle librerie, online e nei Bookshop dei musei delle città incluse nel progetto.
  2. Game Tour Guidati. Si tratta di un tour guidato, di due ore, al quale prendere parte nei giorni e nelle fasce orarie libere indicate sul calendario dell’iniziativa.
    A capo del percorso e del gioco gli “Activity Leader”, guide multilingue, esperte in storia dell’arte. Non solo esperti in materia ma anche abili comunicatori, riescono a rendere la caccia al tesoro ancora più emozionante.
    ! È possibile prenotare un tour privato con guida personale al seguito nel giorno e all’ora più consona alle proprie esigenze.
    Entrambe le modalità consentono di misurare la propria conoscenza con il quiz finale.
  3. App Safari d’arte. Per i più tecnologici che non riescono a fare a meno di smartphone o tablet. L’applicazione, scaricabile gratuitamente e pensata sia per Android che iOS, consente di esplorare la storia, i personaggi e le opere d’arte della città che si visita in modalità offline.
    Contiene: percorsi gratuiti e a pagamento, mappa georeferenziata con GPS, indizi fotografici, testi informativi e aneddoti su monumenti, periodi storici e grandi personaggi e il quiz finale di valutazione. Consente, inoltre, di stilare una classifica per ogni percorso e di condividere su Facebook i risultati raggiunti.
    ! Solo su App sono disponibili, oltre ai tour su Roma, Milano, Firenze, Napoli ed Ercolano, quelli in Calabria (Reggio Calabria, Cosenza, Tropea).

Tour in Programma

Domenica 6 dicembre, alle ore 10.00 (appuntamento in piazza Navona 25), parte il Piazza Navona Safari Tour: la caccia al tesoro tra le vie del centro storico della Capitale.

L’area di Roma comprende sei tour Safari che si sviluppano tutti in aree di grande interesse storico-culturale:

  • Piazza Navona
  • Foro Romano
  • il Ghetto
  • San Pietro
  • il Colosseo e Celio
  • Villa Borghese

Per ulteriori informazioni sul calendario e le prenotazioni visita il sito www.safaridarte.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti