Meteo: Neve e gelo in arrivo sull’Italia

Print Friendly, PDF & Email

Week end di neve e gelo, crollo termico fino a 15 gradi 

Arriva la neve sulle coste di Abruzzo, Molise, Gargano, a bassa quota al Sud, gran sole al Nord

 

Gli italiani si preparino, perché freddo e neve sono in arrivo e faranno battere i denti. Nello specifico su alcune regioni, a causa di una massiccia irruzione di aria gelida dal Nord Europa. Come comunica la redazione de IlMeteo.it “il tempo peggiorerà fortemente sulla Toscana con nubifragi su Massese, Lucchese e Pistoiese e neve copiosa sopra gli 800 metri. Maltempo anche sullo Spezzino e l’Emilia Romagna. Piogge anche in Veneto. Entro sera piogge in Umbria e Lazio, quindi Campania”

Inoltre, venti gelidi e forti di Tramontana sono in arrivo su tutti i mari nel week end,con burrasche sul basso Tirreno. Sabato peggiorerà su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Sicilia e Calabria con precipitazioni diffuse, neve sopra i 400-600 metri, in nottata fin sulle coste di Abruzzo e Molise.

Domenica 17 neve sulle spiagge abruzzesi, ascolane, molisane, del Gargano e localmente sul Barese. Temporali sul Messinese, Palermitano e Reggino, con neve mista a pioggia sulle coste e venti fortissimi di Tramontana. Sole al Nord e regioni tirreniche. Temperature in rapida diminuzione con un crollo termico anche di 15 gradi.

“Le temperature sulle Alpi potranno toccare anche i -25 gradi”, avvisa Antonio Sanò, direttore de IlMeteo. Di notte in pianura al Nord si scenderà fino a -7 gradi, fino a – 4 al Centro e su alcune città del Sud.

Lunedì la neve potrà scendere ancora fin sulle coste di Abruzzo e Molise. Sole anche al Centro-Sud nei giorni successivi, in attesa di un nuovo peggioramento previsto per mercoledì 20.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Meteoneve

Vai alla barra degli strumenti