Aeroporto Napoli, controlli in 20 secondi. Ecco perché

Print Friendly, PDF & Email

Superare i controlli sia agli arrivi che alle partenze dall’Ue in soli 20 secondi a persona. È realtà da adesso all’Aeroporto Internazionale di Napoli, dove i passeggeri provvisti di passaporto biometrico potranno velocizzare la fase dei controlli sia all’atterraggio che alle partenze, grazie al sistema self-service di e-Gate di SITA.

La nuova tecnologia ha contribuito a migliorare l’esperienza dei passeggeri all’Aeroporto di Napoli – ha dichiarato Alessandro Fidato, Direttore Infrastructure & Operations all’Aeroporto –  velocizzando il transito ai controlli e assicurando, nello stesso tempo, il rispetto dei più alti standard di sicurezza alle frontiere italiane.

Gli e-Gate disposti dalla società di forniture all’avanguardia in campo, sono in grado di confermare che il passeggero è titolare del passaporto e riconoscerne l’autenticità e la validità. In tal modo, si autorizzano gli ingressi nel Paese senza rendere lungo e tedioso il sistema dei controlli. In caso di ulteriori esigenze di sicurezza, si può inoltre ricorrere all’esame delle impronte digitali.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti