Operazione Oroscopo 2016. Leone

Print Friendly, PDF & Email

Dimmi  di che segno sei e ti dirò dove andrai. Romantico, Alternativo, Spirituale, Amante del Lusso. Segno per segno i viaggi del 2016.

Leone (23 luglio – 22 agosto)

I nati sotto il segno del Leone hanno tendenzialmente un ego smisurato, sono coraggiosi, orgogliosi e prepotenti, ma allo steso tempo magnanimi e gentili. Non per nulla il Leone è identificato come il segno del potere. I nati sotto questo segno sono consapevoli delle proprie qualità, per questo desiderano essere apprezzati dagli altri e adulati. Sempre al passo con la moda, preferiscono la vita mondana, piuttosto che l’intimità familiare. Mentre il loro istinto  selvaggio, gli consente di vivere la vita sempre al massimo.

Il 2016 del Leone

Per il segno del Leone, il 2016 è lanno delle novità. Quale momento migliore per organizzare un bel viaggio e portare una ventata di aria nuova nella propria vita?

Il viaggiatore nato sotto questo segno preferisce recarsi in posti insoliti e alternativi. Ama viaggiare comodamente per raggiungere mete glamour e di tendenza, come le isole del Mediterraneo dove si respira un’aria mondana, circondati dal lusso e dal benessere. Allo stesso tempo, per la loro natura felina e cacciatrice, non perdono l’occasione di visitare luoghi adrenalinici e selvaggi e rimanere incantati di fronte al fascino della natura.

Le tue mete dell’anno

Malta

Ideale soprattutto nel periodo estivo, il periodo migliore quest’anno per i nati sotto il segno del Leone. Malta corrisponde a tutto quello di cui ha bisogno il Leone per vivere al meglio il relax delle vacanze, dopo il duro lavoro che lo ha coinvolto nella prima parte dell’anno. L’isola nel cuore del Mediterraneo possiede bellezze artistiche e naturali uniche. Da visitare: La Valletta, capitale dell’isola dichiarata patrimonio dell’umanità, ricca di monumenti artistici, vere e proprie testimonianze storiche dell’isola. Mentre la sera è popolata dai molti locali, bar e teatri, che animano la movida notturna. Da non perdere: il Teatro Manoel, considerato il terzo teatro più antico d’Europa; e la Caverna Oscura, che conserva le più antiche testimonianze degli insediamenti umani rinvenuti sull’isola di Malta.

Grand Canyon

Il Leone sa essere anche spregiudicato, per questo ama anche vivere esperienze adrenaliniche. Quale meta migliore se non il Gran Canyon? L’immensa gola creata dal fiume Colorado in Arizona è un luogo magico e selvaggio allo stesso tempo. Lì si ha la sensazione di essere sovrastati dalla natura, le lunghe distese di rocce rosse, che caratterizzano questo luogo, conferiscono una sensazione di infinito e di libertà. Ideale da visitare durante le ore del tramonto o all’alba, quando i riflessi della luce del sole regalano spettacolari giochi di colori. Da non perdere: una passeggiata estrema sullo Skywalk sul Grand Canyon, che si trova sul versante occidentale. Si tratta di una costruzione a forma di U con un pavimento in vetro lungo 21 metri dal margine e a 1450 metri sopra al fiume Colorado.

Dubai

Ma il segno del Leone, non dimentica la vita mondana, per questo motivo un viaggio in Medio Oriente può essere l’ideale per saziare anche la fame di shopping. A Dubai può dare libero sfogo agli acquisti glamour e vivere il lusso a 360°. Un luogo ideale per perdersi tra le architetture futuristiche del The Dubai Mall, il più grande centro commerciale del mondo e prenotare una cena nel lussuoso ristorante del Burj al Arab.

Valley of Fire State Park (Las Vegas)

Ciò che contraddistingue il segno del Leone è il suo atteggiamento allegro e spumeggiante e il desiderio di vivere a sua vita appieno, senza perdere nessuna occasione. Un tour nel deserto rosso di Las Vegas fa proprio al caso suo. Almeno una volta nella vita bisogna attraversare la splendida Valley of Fire State Park, la Valle del fuoco del Nevada. Un luogo strepitoso dove poter ammirare il fascino dei monumenti rocciosi in un connubio perfetto di colori che vanno dal rosso all’arancio, dal grigio al rosa. Le attrazioni naturalistiche principali: l’arco naturale Arch Rock, l’ Elephant Rock, e la vertiginosa Balanced Rock.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti