Amadeus, 42% dei viaggiatori mondiali prenota da smartphone

Print Friendly, PDF & Email

Si chiamano mTraveller, usano lo smartphone per pianificare ed effettuare prenotazioni di viaggio da mobile e corrispondono al 42% degli utenti mondiali. È questo il nuovo profilo di viaggiatore che emerge dall’analisi delle nuove tendenza della domanda turistica su scala mondiale.

Il trend in costante crescita è stato rilevato da Amadeus Italia in occasione dell’ottava edizione dell’Osservatorio del Mobile Payment & Commerce promosso dal Politecnico di Milano.

Con una cifra stimata di 1,3 milioni di mTraveller e 40 milioni di transazioni via mobile legate al comparto turistico, in particolare alla biglietteria anche l’Italia risulta in linea con il trend in atto a livello planetario.

A confermare e sostenere il dato rilevato da Amadeus hanno contribuito sia la maggiore disponibilità di app che la la maggiore offerta di soluzioni mobile da parte delle agenzie di viaggio.

Questi numeri sono destinati a crescere in maniera consistente nei prossimi anni. Prevediamo infatti che il 55% delle prenotazioni verranno effettuate via mobile nel vicino 2018 – ha commentato Francesca Benati, amministratore delegato e direttore generale di Amadeus Italia.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti anche: Turismo digitale e il viaggio che “acchiappa” secondo i social: i nuovi trend

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti