Giubileo, è arrivata l’app ufficiale

Print Friendly, PDF & Email
app giubileo

L’app, in cosa consiste

Partecipare alle iniziative dell’anno santo in corso senza essere fisicamente a Roma è possibile. Merito dell’applicazione ufficiale del Giubileo Straordinario della Misericordia.

L’app consente di vivere virtualmente e in diretta, grazie ai collegamenti streaming, tutti gli eventi in programma fino al 16 novembre 2016. Non solo, consente anche di accedere a tutte le informazioni utili sul Giubileo e di prendere parte a un tour virtuale delle quattro basiliche papali (San Pietro, San Giovanni in Laterano, San Paolo fuori le Mura e Santa Maria Maggiore) e delle tre chiese della misericordia (Santo Spirito in Sassia, Santa Maria in Traspontina e Santuario del Divino Amore).
Grazie ad una serie di immagini e di video catturati dalle più avanzate tecnologie, tra cui i droni, è possibile esplorare e conoscere le chiese e le basiliche nei minimi dettagli.

Tra il materiale informativo è presente anche un video introduttivo, realizzato da S.E.R. Monsignor Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione, sul significato e l’importanza di questo evento per tutti i fedeli nel mondo. Non mancano neppure le sezioni speciali dedicate alla preghiera: Preghiera della Misericordia, Preghiere del Mattino, Preghiere della Sera e Altre Preghiere.

Infine, come ogni app che si rispetti, consente ai fedeli di interagire postando e condividendo con il resto del mondo foto e video della propria chiesa giubilare o della propria parrocchia.

L’app, info tecniche

Scaricabile gratuitamente su dispositivi Android e iOS, è disponibile in italiano, inglese, spagnolo, francese e portoghese.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti