Milano, al via la Bit 2016 fino al 13 febbraio

Linda Tiralongo
Print Friendly, PDF & Email

Dall’11 febbraio fino al 13 febbraio sarà in corso la Bit2016, il primo marketplace internazionale che riunisce nel cuore del quartiere di Fiera Milano a Rho gli operatori del turismo di tutto il mondo e tra la stampa nazionale sarà presente anche TgTourism.

Oltre 100 Paesi, più di 2.000 aziende e circa 1.500 Buyer su 4 macro aree espositive dal Leisure al MICE, dal Luxury al Destination Sport in unico grande appuntamento per l’Italia.

Bit 2016 offre una panoramica a 360 gradi sul comparto, grazie ad una forte segmentazione di prodotto, che copre anche aree considerate di nicchia come il turismo enogastronomico e quello sportivo.

Wedding e luxury sono tra i comparti di eccellenza della kermesse fieristica. Alle nozze Bit 2016 dedica il programma “I Love Wedding“: l’85% delle coppie, nonostante la crisi, dichiara di non voler rinunciare alla luna di miele.
5 miliardi di euro e oltre 350.000 viaggi l’anno, dei quali il 60% verso l’estero sono le cifre dei dati 2015 del segmento. Promettente anche la fetta dei matrimoni di stranieri celebrati in Italia: sono 6000 l’anno, con inglesi, russi e americani sul podio per le location di charme.

Al turismo di lusso, la Bit 2016 dedica un ampio spazio espositivo. Secondo il World Travel Monitor di IPK International negli ultimi anni, il segmento è cresciuto del 48% e il trend è destinato a crescere nel 2016. Lo confermano per l’Italia anche i dati di Federalberghi che rileva sul turismo di alta gamma e sulle presenze nelle strutture extralusso italiane, un incremento compreso 10 e 20% rispetto al 2015, con una fetta importante di turisti dai Paesi arabi.

Fonte: Askanews

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti