Se fate la dieta…mangiate la pizza

Print Friendly, PDF & Email

Se state facendo la dieta o semplicemente non volete prendere peso,  non eliminate la pizza.

Lo chef Pasquale Cozzolino ha perso 45 chili in pochi mesi mangiando 5 pizze a settimana.

Avendo deciso di intraprendere una dieta, dati i suoi 165 chili, lo chef italiano ha abbinato una dieta mediterranea allo sport. Pasquale ha pensato di sostituire molti dei suoi pranzi con una pizza margherita, stimata sotto le 600 calorie.

“Nessuno vuole far passare l’idea che la pizza faccia dimagrire- dice Cozzolino- ma di sicuro, se ben fatta risulta leggera, digeribile e non fa ingrassare. Cura degli ingredienti, attenzione alle porzioni e lunghe lievitazioni sono essenziali.”

La dieta dello chef ha fatto scalpore tra gli statunitensi, che vedono nell’assunzione dei carboidrati il principale nemico alla dieta, mentre per noi questa può essere solo un’ulteriore prova del valore della dieta mediterranea.

La notizia sta facendo il giro del mondo,  è segno della vittoria del made in Italy e della pizza napoletana, oltre ad essere una soddisfazione personale per Pasquale Cozzolino.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti