Venezia, al via il restauro di Palazzo Ducale

Print Friendly, PDF & Email
palazzo ducale venezia

Avviati i lavori di restauro di uno degli ingressi monumentali alle sale pubbliche di Palazzo Ducale a Venezia. L’ingresso in questione è quello situato in cima alla Scala d’Oro, al secondo piano del Palazzo. Più precisamente, si tratta di uno dei due portali che si affacciano sull’Atrio Quadrato, vestibolo delle sale pubbliche di Palazzo Ducale, realizzato su progetto di Jacopo Sansovino e varcato quotidianamente da milioni di visitatori.

L’intervento consiste principalmente nella pulitura delle superfici dalle patine di sporco che si sono accumulate nel corso dei secoli e rese ancora più tenaci dai trattamenti manutentivi del passato eseguiti con cere ed oli. Per l’articolazione tridimensionale dei rilievi, nonché la presenza di numerose miniature a bassorilievo, si stima che i lavori dureranno circa quattro mesi.

La direzione è stata assunta dal Servizio Tecnico e Manutenzioni di MUVE e la ditta incaricata è la veneziana Lares Srl che ha già operato a inizio 2000 per il restauro della restante parte della Scala d’Oro.

L’intervento, prima occasione di restauro per il portale cinquecentesco, è interamente sostenuto dall’imprenditore veneziano Paolo Tamai, titolare dell’azienda ‘Gli Orti di Venezia’, in collaborazione con il gruppo Eataly.

 

 

Fonte: Adnkronos

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti