La Notte dei Musei a Roma e porte aperte all’Eur

Print Friendly, PDF & Email

Datemi un museo e ve lo riempirò.

Pablo Picasso

Il 21 maggio 2016 la capitale si appresta a vivere una notte indimenticabile ricca di arte, musica ed eventi di ogni genere.

Anche quest’anno arriva puntuale l’attesissima Notte dei Musei. L’iniziativa prevede l’apertura straordinaria dei principali siti museali della Capitale a partire dalle 20 fino alle 2. Il costo del biglietto avrà un prezzo simbolico di 1 euro, mentre sarà completamente gratuito l’accesso ai musei più piccoli, come il Museo Carlo Bilotti,il Museo delle Mura e molti altri. Non solo, i visitatori avranno anche la possibilità di ammirare le collezioni permanenti e le mostre temporanee ospitate dai complessi museali che aderiscono all’iniziativa.

Nel cuore di Roma saranno aperti i Mercati di Traiano con accesso alla mostra Made in Roma, mentre ai Musei Capitolini si potranno visitare non solo le sale museali ma anche la celebre mostra Campidoglio. Mito, memora, archeologia e attorno alla Statua di Marco Aurelio, nell’Esedra, si terrà il concerto Pianpiano 2016, mentre alle 20.30 a Palazzo Caffarelli si potrà assistere allo spettacolo C’erano un italiano, un tedesco e…una capra! Ovvero: piccola storia del Capidoglio. All’Ara Pacis puro intrattenimento con il concerto di musiche da film rivisitate in chiave jazz, From Italian Movies. E apertura straordinaria anche per la Camera dei Deputati e per il Senato della Repubblica.

L’atmosfera magica di Villa Torlonia farà da cornice all’evento gratuito (con prenotazione obbligatoria allo 060608) Serata Kafka, presso il Teatro della Villa. Da non perdere durante la visita anche le bellissime vetrate piombate in stile liberty della Casina delle Civette e le splendide stanze del Casino Nobile.

Per La Notte dei Musei sarà possibile visitare diverse mostre, come quella di William Kentridge al Macro, Correggio e Parmigianino alle Scuderie del Quirinale, Caravaggio Experience al Palazzo delle Esposizioni, Alphonse Mucha e Barbie al Complesso del Vittoriano (con biglietto speciale rispettivamente da 9 euro e 8 euro). Si possono visitare anche la collezione permanenti della Galleria Nazionale di Arte Moderna e della Centrale Montemartini.

Aperture straordinarie anche nella zona del Gianicolo con visite alle mostre presenti alla Reale Accademia di Spagna e accesso al meraviglioso Tempietto del Bramante. Mentre all’Auditorium Parco della Musica saranno aperti il Museo Archeologico e del Museo Aristaios, aperti fino alle 24.

Nell’anno che celebra i 400 anni dalla morte di Shakespeare, lo spettacolo L’altro Shakespeare al Museo Carlo Bilotti, dalle 21.30 alle 23.00.

L’iniziativa La Notte dei Musei è promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, Zètema e Mibact.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare la brochure completa degli eventi su http://www.museiincomuneroma.it/

EUR PORTE APERTE

Tante iniziative anche per i quartieri più periferici, come l’Eur, dove si terrà la giornata Eur Porte Aperte, dalle 10 alle 21 sarà possibile visitare i palazzi dell’Eur.

Un viaggio tra i luoghi simbolo del quartiere aperti al pubblico con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria: il Palazzo e gli archivi dell’Inps; Palazzo Uffici e il rifugio antiaereo; Museo Arti e tradizioni popolari, Museo Alto Medioevo e Museo Pigorini.

Da non perdere anche l’Archivio Centrale dello Stato, che conserva il patrimonio documentale statale; e il cantiere della Nuvola Fuksas, il Nuovo Centro Congressi, particolare per la sua forma architettonica, che comprende al suo interno l’auditorium, il foyer e le sale conferenze.

Per maggiori info e prenotazioni: http://www.eurspa.it/

Potrebbe interessarti anche:

Uffizi, Firenze

Uffizi, Firenze

Notte dei Musei, aperture sarali in tutta Italia
sinottico mostre roma Roma: le mostre da non perdere
CORTILI-APERTI-ROMA-590x443 Cortili Aperti Roma 2016: alla scoperta delle dimore storiche 
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti