Le Hawaii che non ti aspetti

Print Friendly, PDF & Email

Esplorazioni sul fondo dell’oceano e fra gli antichi canali d’irrigazione di Kaua’i, foche monache da adottare per la durata della vacanza, e il Festival food and wine: le Hawaii che non ti aspetti sono pronte da scoprire.

Maui Hawaii

Cominciamo da Maui, il paradiso dei sub ma non solo: anche chi è senza brevetto ha la possibilità di esplorare i meravigliosi fondali, seduto comodamente in un moderno sottomarino; e vicino alla costa di Lāhainā – 100 piedi sott’acqua – si può partecipare ad un programma a beneficio della vita marina locale, che consente di creare un reef artificiale (a partire da 115$ per gli adulti e 48$ per i bambini).

Kayaking

Molokai, la barriera corallina più grande degli USA è invece una tappa d’obbligo – oltre che per i sub – per gli amanti del kayak, che, grazie alle acque tranquille della laguna, potranno muoversi fra coralli colorati e pesci tropicali di ogni tipo godendosi contemporaneamente il panorama che offre la costa.

Un’esperienza da non perdere è l’esplorazione degli antichi canali di irrigazione di Kaua’i, attraverso una lussureggiante vegetazione tropicale che arriva fino alla costa; Tom Barefoot Tours offre ai visitatori la possibilità di esplorare l’isola attraverso la foresta, fra vulcani, piscine naturali e altre meraviglie (con biglietti a partire da 98$ a persona).

Surfboard fence

Per gli amanti del surf o per gli Instagram-addicted, imperdibile uno scatto davanti alla Surfboard fence, la recinzione di tavole da surf firmata Donald Dettloff: iniziata a costruire negli anni ’90 come sistema per proteggere le tavole dai feroci urgani, oggi è diventata un’attrazione turistica e si è guadagnata una menzione nel Guinness World Record per la più grande collezione di tavole da surf del mondo (sono 647)! Le trovate a Maui, in Kaupakalua Road.

Foca monaca

Volete adottare una foca monaca hawaiana, specie protetta (ne esistono solo 1.100 esemplari al mondo)? Potete farlo – limitatamente alla durata del vostro soggiorno – al Four Seasons di Lāna’i, con un’iniziativa in collaborazione con la Monk Seal Foundation.

Hawaii Food festival

Le Hawaii ospitano anche due Festival di successo: lHawaii Yoga Festival a Big Islandal Kalani Retreat Center dall’11 al 16 ottobre – fra corsi ed eventi a sostegno di corpo e anima, e l’Hawaii Food and Wine Festival, fondato dagli chef Roy Yamaguchi e Alan Wong che si terrà dal 14 al 30 ottobre a Big Island, Maui, Honolulu e Ko Olina Resort: il programma prevede un parterre di più di 100 chef di fama internazionale e grandi produttori di vini e liquori, oltre a dimostrazioni di cucina ed escursioni.

Fonti: hawaiitourismauthority.org

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti