Estate alle Terme di Caracalla: tutti gli eventi dall’11 luglio al 10 agosto

Print Friendly, PDF & Email

Fra opera, balletto e concerti, vediamo quali sono gli appuntamenti per questa stagione estiva alle Terme di Caracalla.

Il Nabucco di Verdi, nel nuovo allestimento con Federico Grazzini alla regia e con la direzione di Jhon Fiore e – solo per il 9 agostodi Carlo Donadio, ha aperto, sabato 9 luglio, la stagione lirica con la sua prima.

Gli altri appuntamenti con il Nabucco saranno:

  • Lunedì 11 luglio 
  • Sabato 23 luglio 
  • Sabato 30 luglio 
  • Martedì 02 agosto 
  • Martedì 09 agosto – con la direzione del maestro Carlo Donadio.

Il 18 luglio, torna sul palcoscenico delle Terme di Caracalla Il Barbiere di Siviglia di Rossini, ambientato nel mondo dei musical hollywoodiani e del film muto, con regia di Lorenzo Mariani e la direzione di Yves Abel.

Gli appuntamenti saranno:

  • Lunedì 18 luglio
  • Giovedì 28 luglio
  • Lunedì 01 agosto
  • Giovedì 04 agosto
  • Mercoledì 10 agosto

La terza opera della stagione è la Madama Butterfly di Puccini, con la regia di Àlex Ollé de la Fura dels Baus, la direzione di Yves Abel, e un’ambientazione in un Oriente estremamente scenografico, che ha rapito il pubblico la scorsa stagione estiva.

Gli appuntamenti saranno:

  • Venerdì 29 luglio
  • Mercoledì 3 agosto
  • Sabato 6 agosto
  • Lunedì 8 agosto

La stella della danza italiana Roberto Bolle, si esibirà invece Lunedì 25 e Martedì 26 luglio, in una serata al mix di diversi stili di danza e alla presenza di grandi étoiles internazionali.

Ma non solo opera e balletto: Lionel Ritchie è pronto a coinvolgere il pubblico con il suo vastissimo repertoriodai tempi dei Commodores fino ad oggiGiovedì 14 luglio, mentre Venerdì 15 sarà la volta di Neil Young e del suo rock: il cantautore riproporrà pezzi storici che torneranno finalmente al pubblico dopo decenni.

Con Neil Young, si esibirà la band di Lukas Nelson (figlio di Willie Nelson) Promise of The Real.

Domenica 31 luglio ci sarà invece il concerto dei “rockers del violoncello” 2Cellos, con un’ambientazione di luci ed affetti speciali e una scaletta di brani che va da Bach ai Rolling Stones, passando per Sting, Avicii e Morricone.

Fonti: operadiroma.it

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti