Le “Meraviglie degli Zar”, lo sfarzo della corte russa in mostra alla Venaria Reale di Torino

Print Friendly, PDF & Email

Ho conquistato un impero, ma non sono stato in grado di conquistare me stesso

Zar Pietro il Grande

Fino al 29 gennaio 2017 le “Meraviglie degli Zar” saranno in mostra a Torino nella Reggia di Venaria.

Attraverso grandi proiezioni, immagini e un centinaio di opere tra

dipinti, abiti, porcellane, arazzi e oggetti preziosi provenienti dalle sale di Peterhof

l’esposizione intende rievocare lo splendore di uno dei complessi di palazzi e fontane più sontuosi d’Europa, nonché meta principale del turismo in Russia.

Peterhof, una delle più importanti residenze dei Romanov, si trova in un grande parco sulle rive del Mar Baltico vicino San Pietroburgo ed è stato originariamente costruito da Pietro il Grande.

Vi si aggiunsero in seguito edifici e giardini voluti dai successivi sovrani russi, da Caterina la Grande fino a Nicola II.

russia-palace-of-Peterhof


La mostra si apre con una presentazione di Peterhof e dei personaggi che vi abitarono, con una sezione dedicata ai ritratti e ai troni degli Zar tra cui il magnifico arazzo di Pietro il Grande.

 

 

Una seconda sezione riguarda gli oggetti acquistati dai Romanov durante i loro viaggi in Europa nei loro Gran Tour.

La terza e ultima sezione comprende opere d’arte e d’artigianato commissionate dagli Zar ai più importanti artisti e artigiani russi di allora.

 

La mostra, attraverso queste tre sezioni, ripercorrerà lo splendore e lo sfarzo della corte russa di quegl’anni.


La mostra è curata
da Elena Kalnitskaya e in collaborazione con The Peterhof State Museum Reserve di San Pietroburgo.

 

MERAVIGLIE DEGLI ZAR, dal 16 luglio 2016 al 29 gennaio 2017

La Venaria Reale, Piazza della Repubblica 4, Torino


Orari

Lunedì: giorno di chiusura
(tranne eventuali giorni Festivi, escluso Natale, che hanno gli stessi orari della domenica)

Da martedì a venerdì: dalle ore 9.00 alle 17.00
Sabato, domenica e festivi: dalle ore 9.00 alle 18.30

La mostra è aperta (con gli stessi orari della domenica) nei giorni Festivi.

Le biglietterie e gli ingressi chiudono 1 ora prima rispetto agli orari sopra indicati.


Info e prenotazioni

tel: +39 011 4992333


Biglietti

Intero:
12 euro

Ridotto (gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti):
10 euro

Ridotto over 6 under 21 (ragazzi dai 6 ai 20 anni) – Universitari under 26:
6 euro

Scuole (classi minimo di 18 studenti, ingresso gratuito per 2 accompagnatori ogni 27 studenti):
3 euro

Minori di 6 anni e quanti previsti da Gratuiti e Ridotti:
Gratuito

Fonti:
www.lavenaria.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti