Osservare il cielo sopra Roma con “E Lucevan Le Stelle” fino a settembre

Print Friendly, PDF & Email

È partita ieri da Piazza del Campidoglio la rassegna estiva di osservazione del cielo di Roma con “E Lucevan Le Stelle”, un percorso astronomico in 8 tappe, dall’8 agosto al 30 settembre, dalle ore 21 alle 24, seguendo un tracciato dislocato lungo piazze, basiliche, parchi capitolini, a formare una suggestiva costellazione celeste.

Otto osservazioni astronomiche gratuite, dal centro storico alla periferia della Tuscolana, Nomentana fino al Gianicolo, con visite guidate in cui astronomi accompagnano il pubblico nell’individuazione delle costellazioni celesti e gioielli del firmamento: la luna, Saturno, Giove, Marte, Nettuno e le stelle cadenti, fino alla Stazione spaziale internazionale.

Questa sera il secondo appuntamento al Gianicolo, con il tema ‘Galileo a Roma’ e ritrovo in Piazzale Giuseppe Garibaldi.

Sul Gianicolo infatti nel 1611 Galileo presentò la sua invenzione: il telescopio.

Scoprire il cielo e i suoi segreti puntando laser e telescopi dallo scorcio terrestre romano, è questo lo scopo delle 8 serate promosse da Roma capitale, Sovrintendenza capitolina ai beni culturali e organizzata dagli astronomi del Planetario con la supervisione della Direzione “Musei Scientifici e Planetario – Museo Civico di Zoologia”.

Una narrazione che spazia dalle mitologie delle costellazioni alla natura dei fenomeni celesti più attesi, come le stelle cadenti, alle notizie più recenti riguardanti i corpi celesti, con un tema storico – astronomico diverso per ogni serata.

Ecco gli appuntamenti:

Lunedì 8 Agosto – PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO (centro storico)
Tema: Roma Caput Coeli: gli osservatori astronomici della Capitale

Martedì 9 Agosto – PIAZZALE GIUSEPPE GARIBALDI (Gianicolo)
Tema: Galileo a Roma: dalle osservazioni delle lune di Giove alla missione Juno

Mercoledì 10 Agosto – TERRAZZA DEL PINCIO (Villa Borghese)
Tema: Le lacrime di San Lorenzo: quando cadono le stelle

Lunedì 22 Agosto – PIAZZA NAVONA (centro storico)
Tema: L’acqua, sulla Terra e sugli altri mondi. Dalla Fontana dei Fiumi ai pianeti extrasolari.

Sabato 10 Settembre – VILLA TORLONIA, CAMPO DEI TORNEI (via Spallanzani 1a, Nomentana)
Tema: Stelle e costellazioni, dal planetario al cielo.

Mercoledì 14 Settembre – VILLA CARPEGNA (piazza di Villa Carpegna, Aurelia)
Tema: La Luna, 47 anni dopo l’Apollo 11

Venerdì 23 Settembre – VILLA LAIS (Piazza Cagliero 20, Tuscolana)
Tema: Nel compleanno di Augusto, il cielo dell’equinozio d’autunno

Venerdì 30 Settembre – PARCO SCHUSTER (Basilica San Paolo – p.le San Paolo)
Tema: L’astrofisica moderna nella Notte Europea dei Ricercatori.

 

Info utili:
INFO
La partecipazione è gratuita
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)
In caso di cielo nuvoloso l’evento verrà rimandato

info@planetarioroma.it   www.planetarioroma.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti