Londra: un ottobre da non perdere!

Print Friendly, PDF & Email

Non penso possa esistere qualcosa che meriti di essere chiamata “società” al di fuori della città di Londra

William Hazlitt


Capitale energetica, dinamica e multietnica d’Europa, Londra offre sempre tantissime attrazioni ed eventi diversi ai suoi visitatori.

Ecco tutti gli appuntamenti che se sei a Londra in ottobre non puoi lasciarti sfuggire:

  • La Tate Modern, il più noto museo di arte moderna e contemporanea di Londra, ha inaugurato a giugno un nuovo edificio chiamato Switch House. Ora la New Tate Modern ha tre ingressi, poiché il nuovo edificio crea il collegamento mancante col Tamigi e il quartiere di Southwark. 22.492 mq e 10 piani adibiti a spazi espositivi, sale di formazione, laboratori, uffici, ristoranti, spazi commerciali, terrazze panoramiche, nonché un parcheggio e spazi pubblici all’esterno.

Bankside, London SE1 9TG.

london-switch-house-01

  • The Shard, il grattacielo più alto d’Europa da cui è possibile avere una panoramica di Londra a 360° da un’altezza di 310 metri. Situato nei pressi di London Bridge è opera dell’architetto italiano Renzo Piano, ed è destinata a diventare una delle principali attrazioni di Londra. L’esperienza di una vista mozzafiato è arricchita da schermi interattivi e telescopi digitali che permettono ai visitatori di simulare come appaiono i vari district di Londra nelle diverse fasi della giornata.

32 London Bridge St, London SE1 9SG.

view-from-the-shard-1559

  • Kensington Palace riapre le porte ai visitatori di tutto il mondo dopo una ristrutturazione di ben £12 milioni. Nell’ex residenza di Lady Diana, tanto odiata dalla stessa che l’aveva ribattezzata “KP” considerandola più una prigione che una casa si trasferiranno anche William e Kate. I visitatori potranno scoprire le diverse aree aperte al pubblico, gli appartamenti privati del Re e della Regina e le esposizioni in corso.

Kensington Gardens, London W8 4PX.

pi67585-hr

  • “Harry Potter and The Cursed Child”, il musical teatrale incentrato sull’ottavo capitolo della saga ha fatto il tutto esaurito fino a maggio 2017 e resterà in programma fino a dicembre 2017. Uno spettacolo di avventure, luci, suoni ed è effetti speciali diviso in due parti per una durata totale di cinque ore. Le recensioni dei critici sono tutte molto positive e sottolineano quanto la capacità di J.K. Rowling di fare incantesimi non accenni mai a diminuire. Lo spettacolo si tiene al “Palace Theatre” nel West End della città di Westminster a Londra.

Shaftesbury Ave, London W1D 5AY.

538614076


E nell’attesa di vedere il musical teatrale
potete approfittarne per  fare un il Tour agli Studios di Harry Potter, dove vivere le scene più belle della saga cinematografica in un ambiente ricreato magicamente. Seguendo l’itinerario a piedi si scoprono scenografie originali, costumi e oggetti di scena tra mille effetti speciali, immersi in un’atmosfera piena di magia! Studio Tour Dr, Leavesden WD25 7LR.

 

  • In occasione del 4° centenario dalla morte di Shakespeare numerosi sono gli spettacoli organizzati al “Globe Theatre” di Londra, dove in passato recitò la compagnia teatrale dell’artista, a cui partecipare per omaggiare il grande poeta e drammaturgo inglese. Per maggiori informazioni sulla programmazione degli spettacoli consultare il sito ufficiale.

21 New Globe Walk, Bankside, London SE1 9DT.

c883b2f6d2d4710176e2f7e5e343af08


Ecco alcuni degli spettacoli teatrali londinesi da non perdere ad ottobre:

  • Il musical di “Aladdin” al Prince Edward Theatre. Fino all’11 febbraio.
  • Il musical di “The Lion King” al Lyceum Theatre. Fino al 26 febbraio 2017.
  • Il musical “The Book of Mormon” al Prince of Wales Theatr. Fino al 10 dicembre 2016.
  • Il musical “Wicked” all’Apollo Victoria Theatre. Fino al 4 novembre 2017.
  • Il musical “Les Misérables” al Queen’s Theatre. Fino al 4 marzo 2017.
  • Il musical “Mamma Mia!” al Novello Theatre. Fino al 4 marzo 2017.
  • Il dramma “1984” al Playhouse Theatre. Fino al 29 ottobre 2016.

Alcune tra le più affascinanti e originali mostre di Londra per il mese di ottobre:

  • “You Say You Want a Revolution? Records and Rebels 1966-70” al Victoria and Albert Museum. Fino al 26 febbraio 2017.
  • “Undressed: A Brief History of Underwear” al Victoria and Albert Museum. Fino al 12 marzo 2017.
  • “Björk Digital” alla Somerset House. Fino a 23 ottobre 2016.
  • “Picasso Portraits” alla National Portrait Gallery. Fino a 5 febbraio 2017.
  • “Abstract Expressionism” alla Royal Academy of Arts. Fino a 2 gennaio 2017.
  • “Star Wars Experience” al Madame Tussauds. Fino a 30 giugno 2017.
  • “Fashion Rules: Restyled” al Kensington Palace. Fino a 5 gennaio 2017.


Gli eventi speciali di Londra per il mese di ottobre:

  • Il “London Reasturant Festival”, una celebrazione dei ristoranti e degli chef di Londra a cui partecipa l’intera città. Ce n’è per tutti i gusti e i budget, da menù super-convenienti a eventi esclusivi, per non parlare dei dibattiti gastronomici e delle serate cinematografiche per le buone forchette. Fino al 31 ottobre.

 

  • Il “Diwali”, la Festa delle Luci, viene celebrata  ogni anno a Trafalgar Square da diverse comunità in tutta Londra. Il festoso evento vede la piazza trasformarsi in un magico mix di luci, lanterne galleggianti, chioschi gastronomici, musica, ballo e racconti. Il 16 ottobre 2016.

 

monumenti-londra

E a proposito di Londra Enrico Franceschini, una delle voci più autorevoli del nostro giornalismo, racconta della nostra comunità nella capitale del Regno Unito nel suo “Londra-Roma”, in cui dozzine di volti e storie riempiono le pagine di questo libro.

 

Fonti:
www.visitlondon.com

Enrico Franceschini, Londra Italia, Roma-Bari, Laterza, 2016, pp.208

 

Potrebbe interessarti anche:

1acc  Il “Flower Power” rivoluzionario degli anni ’60 colora il V&A di Londra sulle note rock di Woodstock
london-tea  “Time for Tea?”: luoghi classici e luoghi insoliti dove bere il tè delle cinque a Londra

 

the-vulgar-fashion-redefined-a-londra-va-di-moda-il-volgare-9 “The Vulgar: Fashion Redefined” volgare è bello, il gusto dell’eccesso e della provocazione in mostra a Londra
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti