Shopping a Lisbona: a spasso fra mercatini e negozi della capitale lusitana

Print Friendly, PDF & Email

A Lisbona è pieno di mercatini e negozi storici in cui perdersi e trovare un souvenir da portare con sé a casa
 
Per chi ama le tradizioni e i mercatini dell’usato tappa obbligatoria è Feira da ladra, classico mercatino delle pulci in cui si trova sempre qualcosa di originale o di kitsch, vere e proprie gemme vintage.

Si tratta di quello che i portoghesi amano definire “il più originale” dei mercati che si trovano in città.

Il mercato apre il martedì e il sabato a Campo de Santa Clara ed è consigliabile andarci molto presto!

Altra meta per gli amanti dei mercatini è Feira na avenida, situato ad Avenida da Liberdade, la via più cool e sofisticata di Lisbona, in cui si possono trovare prodotti alternativi di ogni genere.
 
Se vi trovate in un giorno di pioggia potrete fare un salto al mercato coperto Mercado de Campo de Ourique: un tradizionale mercato portoghese in cui passeggiare tra bancarelle di frutta e verdura fresca.
 
Di sicuro gli amanti dell’artigianato troveranno il perfetto souvenir lisboneta in uno di questi luoghi dal sapore antico: Sapataria do Carmo e A vida portuguesa.

Il primo posto perfetto per gli amanti delle scarpe fatte su misura, mentre il secondo specializzato in ceramiche e oggetti d’uso quotidiano come saponi, conserve o tessili, pezzi d’arredamento e tanto altro rigorosamente “made in Portugal” .
 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti