Time is Out of Joint alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Print Friendly, PDF & Email

La mostra “Time is Out of Joint, aperta al pubblico dall11 ottobre fino al 15 aprile 2018, inaugura una nuova stagione della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, che festeggia l’appena concluso periodo di riorganizzazione e riallestimento.
Sostenuta dall’autonomia speciale della riforma del MiBACT, la Galleria Nazionale si propone come luogo di scoperta, aperto alla ricerca, come uno spazio di riflessione sui linguaggi, sulle pratiche espositive e sul ruolo di museo contemporaneo.

La particolarità di questa esposizione – propriamente intitolata “Time is Out of Joint”, per gentile concessione di William Shakespeare – consiste nell’abbandono di qualsiasi linearità storica per quanto riguarda la disposizione delle opere: Balla, Klimt, Fontana, Van Gogh e gli altri circa 170 artisti,  si rincorrono tra una sala e l’altra, sfuggendo alle briglie imposte dagli anni che passano.

E’ il tempo, dunque, il tema del percorso: un tempo ricomposto, un tempo che non segue le codificate leggi della cronologia ma che si snoda libero le circa 500 opere d’arte in mostra.
Un tempo disorganizzato, una sorta di caos primordiale: un disordine che è tale solo in quanto rappresenta qualcosa che viene prima delle regole.

07_2016_gallerianazionale_fontana_concetto_spaziale_attese

Scrive Cristiana Collu, direttrice della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea: “Ci muoviamo nello spazio attraversando le sale e le opere, dove le immagini sono fisse, in relazione simultanea tra loro, come se fossero prequel e sequel insieme un cinema al contrario, dove la “fotografia”, la visione ha un ruolo chiave nel cristallizzare e trattenere tensioni così fertili anche nella loro composta presenza.
Time dispiega un tempo cinematografico, un racconto, un flusso di memoria, un’anticipazione di quello che verrà e prova ad assomigliarci più di quanto faccia un libro di storia dell’arte.

Time is Out of Joint

dall’11 ottobre 2016 al 15 aprile 2018

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea 

Roma

Orari

dal martedì alla domenica

8.30 – 19.30

ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura

chiusure: tutti i lunedì, 25 dicembre, 1° gennaio, 1° maggio

Biglietti

intero: 10 €

ridotto: 5 €

Credits

Progetto di Cristiana Collu

con la collaborazione di Saretto Cincinelli

e del Collegio tecnico scientifico della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti