Come la presidenza Trump potrebbe influire sui viaggi negli USA

Print Friendly, PDF & Email

L‘industria dei viaggi e del turismo negli Stati Uniti ha un impatto di 1.4 miliardi di dollari sull’economia del paese, e potrebbe non rimanere così elevato nei prossimi mesi.

Secondo gli analisti EuromonitorLa politica estera ha svolto un ruolo particolarmente importante per quanto riguarda le elezioni, e  ha un impatto significativo sulla percezione pubblica dei paesi intesi come potenziali destinazioni turistiche.

Caroline Bremner, Presidente di Travel Euromonitor International ha dichiarato: “Il settore del turismo è condizionato dalle politiche governative su commercio e immigrazione.
La campagna di Trump per quanto riguarda l’immigrazione, in particolare in relazione al Messico avrà degli effetti sulle performance del turismo negli USA, come dal Messico ci si aspetta che superi il Canada – entro la fine del 2016 – come più grande fonte di domanda turistica verso gli States.
La presidenza Trump avrà un impatto anche sul flusso dei viaggiatori musulmani verso gli USA: si stima che il potenziale divieto d’ingresso ai musulmani negli Stati Uniti potrebbe costare fino a di $71 per anno e fino a 132.000 posti di lavoro.”

Potrebbe interessarti anche:

grafico brexit uk Come la Brexit ha influenzato il modo di viaggiare

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti