Il nuovo Yosemite Airport

Print Friendly, PDF & Email

Con il Mammoth Yosemite Airport, a soli 10 minuti in macchina dal centro di Mammoth Lakes, raggiungere questa meravigliosa destinazione non è mai stato più facile.

Voli diretti tutto l’anno da Los Angeles e, durante l’inverno, anche San Francisco, San Diego e Burbank, California.
United ed Alaska le principali compagnie che operano sull’aeroporto insieme ad alcune linee aeree charter.

Una volta arrivati presso il Mammoth Yosemite Airport, a disposizione dei passeggeri servizi di airport shuttle, hotel shuttle e noleggio.

Ad attendervi Mammoth Mountain, una delle più rinomate aree sciistiche della California, circondata da 1,2 milioni di ettari di parchi e foreste, oltre a laghi e cascate che, con i colori e le temperature invernali, diventano ancora più suggestivi.

 

Il comprensorio di Mammoth Lakes è famoso per le sue nevicate da record: in media 10 metri di neve all’anno cadono su 150 piste da sci suddivise tra sci alpino, snowboard e sci nordico per tutti i livelli, a cui si aggiungono 300 giorni di sole all’anno e le perfette condizioni del manto nevoso.
Qui si allenano le squadre olimpiche americane di snowboard e freestyle.

Poco più in basso, a 2,715 metri di altezza, si trova la caratteristica cittadina di Mammoth Lakes.

Il ricettivo alberghiero dell’area offre una grande varietà di alloggi, alberghi in stile alpino, B&B a gestione familiare, resort lussuosi.
Ampia scelta anche nella ristorazione: più di 60 ristoranti diversi, pub e locali con musica dal vivo per tutti i gusti.

Una meta imperdibile per una vacanza in montagna all’insegna di sport, sole e divertimento e, grazie ai collegamenti aerei,  ancora più accessibile.

Potrebbe interessarti anche:

Dolomiti Val Badia Il nuovo release di Dolomiti.it
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti