Il Renaissance Tuscany nominato il 3° miglior Resort d’Europa

Print Friendly, PDF & Email

Un importante riconoscimento internazionale premia il Renaissance Tuscany, il Resort del gruppo Marriott che si trova nel territorio di Barga (Lucca), nei 600 ettari del Parco naturale del Ciocco.

I lettori di Condé Nast Traveler, una delle riviste più autorevoli e qualificate del settore turistico, l’hanno giudicato il 3° miglior resort d’Europa e 35° del mondo nell’annuale “Readers’ Choice Awards“, il concorso che premia le strutture più apprezzate dagli oltre 300.000 lettori del magazine che hanno votato i circa 7.300 hotel&resort segnalati.

 

Siamo davvero orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento perché arriva direttamente dal giudizio dei clienti, verso i quali tutto il team dell’albergo dedica cura e attenzioni ad personam

spiega il General Manager Georges Midleje.

Un riconoscimento che è confermato anche dai risultati, che vedono ad oggi un incremento della clientela individuale dell’8% rispetto al 2015 e del 17% del fatturato sullo stesso target. Ed è un premio importante anche dal punto di vista del territorio che ci ospita. La Valle del Serchio è un angolo di Toscana speciale che offre una rara concentrazione di bellezze naturali ed eccellenze enogastronomiche ma meno affollata di altre zone più note e per questo scelta da un turismo un po’ d’élite, che cerca esperienze autentiche

Il Renaissance Tuscany, infatti, si trova a circa un’ora di distanza da città d’arte come Firenze e Pisa, in quella parte della regione stretta tra le Alpi Apuane e l’Appennino Tosco Emiliano che si estende dalla piana di Lucca alla Garfagnana, lungo il bacino del fiume Serchio.

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti