In crociera sui Fiordi Norvegesi, incanto e meraviglia in Scandinavia

Print Friendly, PDF & Email

La natura non ha fretta, eppure tutto si realizza

Lao Tzu


E’ impossibile restare indifferenti e non provare una forte emozione di fronte ad uno dei capolavori più belli di Madre Natura, i Fiordi Norvegesi.

Luoghi dove il tempo sembra non esistere, di una bellezza quasi ultraterrena.

Lo spettacolo dei fiordi è stato generato da una successione di ere glaciali, e non è cambiato poi molto da quando questi luoghi hanno iniziato a popolarsi.

Come laghi azzurri, queste lingue di acqua salata hanno origine dal mare che si insinua nell’entroterra, circondate da scogliere dalla quale scendono possenti cascate frutto dello scioglimento degli alti ghiacciai.

Qui regnano foche, aquile, balene e pesci che nuotano nelle profondità dei fiordi.

Un’opera d’arte della natura simbolo di attrazione più famoso della Norvegia, Patrimonio Mondiale UNESCO rappresentato dal Geirangerfjord e dal Nærøyfjord, ed eletto nel 2006 dal National Geographic il migliore tra i siti del Patrimonio battendo

le Galapagos, le piramidi d’Egitto, il Grand Canyon, l’Angkor Wat e il Machu Picchu.

Lungo le estremità di ogni fiordo vivono piccole comunità e villaggi, ciascuno dei quali con la propria unicità riflette la tradizione locale.

Paesaggi indomiti e selvaggi che rievocano una Norvegia del passato, incontaminata e dall’aspetto rurale.

La loro eccezionale bellezza naturale è derivata dalle strette e ripide pareti di roccia cristallina che si innalzano fino a 1.400 metri di altezza e raggiungono i 500 metri di profondità. Sulle pareti a strapiombo dei fiordi ci sono numerose cascate, mentre i fiumi a flusso libero incrociano le loro foreste latifoglie e conifere di laghi glaciali, ghiacciai e aspre montagne”, afferma UNESCO.

Uno spettacolo senza luogo e senza tempo che sembra catapultarci in un universo isolato, da soli al cospetto di Madre Natura.

In Norvegia ci sono più di mille di questi spettacoli naturali, ma la maggior parte di quelli “da cartolina” si trovano sulla costa occidentale del Paese, dove i fiordi tagliano possenti montagne e le cascate scendono dai versanti e dai ghiacciai.

Il modo migliore per lasciarci rapire da questi spettacoli mozzafiato è vivere un crociera tra i fiordi norvegesi, un’esperienza unica nel suo genere.

Tantissime sono le compagnie che organizzano questo tipo di mini-crociere.

Dimenticatevi animazioni e lustrini, qui l’intrattenimento sta tutto nell’intimità del paesaggio naturale in cui verrete immersi.

Per ammirare i 5 fiordi più belli e più famosi di tutta la Norvegia in una mini crociera si potrà partire dalla capitale Oslo.

  • Avvicinandosi alla costa si arriverà nella splendida regione di Stavanger, dove si trova il Lysefjord custodito dalle ripide montagne della catena montuosa del Kjerag, meta popolare per scalatori e base jumper.
    La meraviglia del luogo sta nel famoso Preikestolen (il “Pulpito”), falesia di granito che si sporge imponente sul fiordo, definita da Lonely Planet la “terrazza panoramica più incredibile al mondo”.
    Nel Lysefjord è inoltre possibile ammirare la cascata Hengjanefossen con un salto di 400 metri.
  • Si proseguirà lungo la costa verso l’Hardangerfjord, che scorrendo dall’Atlantico fino all’altopiano Hardangervidda è il secondo fiordo più lungo della Norvegia e il quarto più lungo al mondo.
    Il paesaggio aspro e selvaggio offre attività sportive di ogni tipo, da non perdere l’ escursione sugli azzurri ghiacci del Folgefonna.
  • Sempre proseguendo verso nord arriviamo al Sognefjord, il fiordo più lungo e più profondo della Norvegia che si estende dalla costa nord di Bergen fino alle montagne del Parco Nazionale Jotunheimen e ai ghiacci del Parco Nazionale Jostedalsbreen.
    Le montagne che circondano il fiordo sono tra le più famose della Norvegia a livello escursionistico: il Parco Nazionale Jotunheimen, il Parco Nazionale Jostedalsbreen, Breheimen, la valle Aurlandsdalen e la valle Utladalen dove praticare numerose attività sportive come rafting, alpinismo, arrampicata, sci estivo e mountain bike.
  • Qui nel Sognefjord avremmo la fortuna di rimanere affascinati anche dal Nærøyfjorden, il suo braccio più stretto, che con soli 250 metri di larghezza è stato eletto Patrimonio Mondiale UNESCO.
    Altri pittoreschi bracci del Sognefjord sono: il Lusterfjord, il Fjærlandsfjord e il Finnafjord che col disgelo dei ghiacciai prendono spesso sfumature di un bel verde smeraldo.
  • Spingendoci ancora più a nord lungo la costa troviamo l’azzurro Geirangerfjord, ultimo ma non per importanza essendo considerato uno dei più belli in assoluto della Norvegia, in cui maestose cascate come: De syv Søstrene (“le sette sorelle”), Friaren (“il pretendente”) e Brudesløret (“il velo da sposa”) si gettano verticalmente nelle acque del fiordo generando un panorama mozzafiato.
    Il Geirangerfjord offre tante attività come escursioni nella natura circostante o gite in kayak per sentirsi ancora più immersi in quella forza della natura.
    Imperdibile il percorso sulla Strada Turistica Nazionale di Trollstigen, che arrampicandosi sui ripidi fianchi della montagna, è una delle attrazioni più visitate del Paese.

L’esperienza della crociera sui più bei fiordi di tutta la Norvegia sarà una di quelle emozioni che resterà per sempre impressa nel vostro cuore.

La scelta è davvero ampia sia per compagnie che per itinerari differenti.

Un altro percorso molto gettonato dai turisti di tutto il mondo è la mini-crociera che dai fiordi più settentrionali arriva fino a Capo Nord dove ammirare lo spettacolo dell’Aurora Boreale.

Vedere in inverno le cascate trasformarsi in scivoli di ghiaccio e le montagne ricoprirsi di neve è di sicuro uno spettacolo senza eguali, ma la stagione consigliata e più sicura a livello di navigazione per una crociera sui fiordi norvegesi è quella estiva, da giugno a settembre, durante la quale si può assistere ad un altro fenomeno di una bellezza indescrivibile, il sole di mezzanotte.


Pronti ad immergervi in un’esperienza unica e a rimanere estasiati davanti ad uno degli spettacoli naturali più affascinanti sulla terra?

 

Per informazioni su come organizzare una crociera sui Fiordi Norvegesi, rivolgersi alla fonte:
www.visitnorway.it

 

Potrebbe interessarti anche:

auroraa

Aurora boreale, un viaggio alla scoperta dei colori che danzano in cielo

Norvegia panorama

Norvegia, la magia dei fiordi e dell’aurora boreale

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti