Raffaello e Piranesi in mostra al museo Pushkin in Russia

Print Friendly, PDF & Email

Al museo Pushkin due straordinarie mostre italiane.

Una è Raffaello e la poesia del volto, che sottolinea l’influenza del genio italiano sulla cultura russa.

Ci sono tavole molto famose tra cui l’Autoritratto, la Madonna del Granduca, L’estasi di Santa Cecilia e molto altro ancora, prestiti che hanno suscitato polemiche in Italia ma che a Mosca stanno facendo un gran successo.

La mostra durerà fino al 12 dicembre.

L’altra mostra ospitata dal museo è Piransei. Prima e dopo, una mostra dedicata all’artista che fu l’origine dell’antico amore che lega la Russia all’Italia, Caterina II infatti amò i suoi lavori. 

400 opere rarissime alcune delle quali mai esposte che seducono con evocative fantasie architettoniche.

La mostra durerà fino al 13 novembre.

Potrebbe interessarti anche:

“Icons of modern art. The Shchukin collection” alla Fondazione Louis Vuitton

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti