SCOPRIRE IL MESSICO IN AUTUNNO: GLI EVENTI DA NON PERDERE NEL 2016

Print Friendly, PDF & Email

Le ferie estive sono ormai alle spalle ma c’è chi sta già organizzando il viaggio per le prossime vacanze.

Per chi vuole concedersi un lungo break autunnale, l’Ente del Turismo del Messico suggerisce alcuni degli eventi e festival salienti che non si possono assolutamente perdere durante una visita oltreoceano nei prossimi mesi:

  • Per i cuori impavidi – Leon, nello stato di Guanajuato, sarà il teatro di uno spettacolo mozzafiato tra il 18 e il 21 novembre grazie al Leon International Balloon Festival, durante il quale oltre 200 mongolfiere provenienti da tutto il mondo si libreranno in aria. L’evento, che si svolgerà per esattezza al Parque Ecológico Metropolitano di Leon, è pensato per grandi e piccini, che si emozioneranno alla vista delle centinaia di mongolfiere sospese nel vuoto, tra cui oltre 30 dalla forma insolita: si vedranno infatti volare matrioske, leoni, orsi e giraffe!
  • Per gli amanti del gourmet – Ci sono ben due destinazioni da segnare in agenda per i food lovers: una è Mazatlan, dove tra il 27 e il 30 ottobre si svolgerà il Culinary Roots Festival, occasione speciale per chef e ristoratori locali per mostrare le loro creazioni; l’altra è Puerto Vallarta, che dal 12 al 20 novembre accoglierà il Festival Gourmet, punto di raccolta per chef provenienti da tutto il Messico che proporranno i loro piatti durante food tasting ed eventi dedicati al piacere del palato.
  • Per chi cerca la tradizione – Il Dia de los Muertos, o Giorno della morte, è un vero tuffo nel cuore della tradizione messicana, che conserva da tempo usanze e riti che non tutti conoscono. Il Festival de Calaveras (Festival dei Teschi), celebrato nello stato di Aguascalientes durante l’ultima settimana di ottobre e la prima settimana di novembre, è il momento in cui i messicani ricordano i propri cari defunti. Durante questo appuntamento culturale e folkloristico imperdibile, i visitatori possono assistere a spettacoli musicali e teatrali, proiezioni di film, mostre d’arte e di design, laboratori, degustazioni gastronomiche e altre feste locali, la più famosa delle quali è la street parade di scheletri, che consiste in una grande parata di costumi colorati e di donne vestite da La Catrina (uno scheletro femminile). 
  • Per i cinefili – il Messico si sta preparando ad accogliere diversi festival dedicati alla cinematografia durante il prossimo autunno. Dal 21 al 30 ottobre, l’International Film Festival di Morelia, capitale dello Stato di Michoacán, passerà in rassegna pellicole messicane e straniere, vantando come ospiti speciali grandi nomi della cinematografia internazionale, come Alejandro Iñárritu, Guillermo del Toro, Javier Bardem, Jennifer Lawrence, Quentin Tarantino, Salma Hayek, Tim Roth e Tommy Lee Jones, solo per citarne alcuni. Un evento da non perdere per gli amanti del grande schermo.
  • Per gli amanti della musica – In Messico ci sono molte feste che celebrano le ricche tradizioni culturali e musicali. In particolare da Ottobre a Dicembre si può partecipare al Mazatlan Cultural Festival, che attira i viaggiatori con un ricco programma di esibizioni teatrali, di ballo e musica dal vivo; gli spettacoli si svolgono in luoghi meravigliosi, come lo storico teatro Angela Peralta, centri congressi e persino in alcune chiese. In Ottobre si può assistere anche al Cervantino Festival, durante il quale la città di Guanajuato si anima con spettacoli che spaziano dall’opera classica alla danza contemporanea e al teatro, e da workshops a mostre e conferenze. Infine, alcuni dei migliori musicisti messicani si esibiscono a Morelia tra l’11 e il 27 Novembre per la 28esima edizione dell’International Music Festival di Morelia.

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti