Capodanno 2017 a Tokyo

Print Friendly, PDF & Email

WINTER ILLUMINATION IN TOKYO – La foresta LED incantata a Minato e la candyland ad Omotesando

Durante tutto l’anno il centro Caretta Shiodome, nell’area di Shiodome nel quartiere di Minato, Tokyo, ospita una vasta gamma di intrattenimenti e, in inverno, una delle più belle illuminazioni invernali della città, periodo durante il quale tutta l’area si tinge di atmosfera natalizia e i ristoranti offrono menù dedicati alla stagione.

Da adesso e fino al 14 febbraio, sarà possibile ammirare la fantastica foresta azzurra creata da migliaia di luci LED grazie allo spettacolo di illuminazione Canyon d’Azur – The blue forest of spirits, giunto alla sua undicesima edizione dopo il successo di 50 mila visitatori lo scorso anno.

Al rintocco della “campana dell’anima”, otto pareti luminose si animano illuminando di magia il paesaggio del cuore.

Nell’area di Omotesando, sarà possibile ammirare in questo magico periodo invernale, fino al 9 gennaio, SWEETS by NAKED una installazione e spettacolo di computer grafica 3D e proiezione in 4K che vi porterà in un magico mondo incantato pieno di dolciumi ispirato alle ambientazioni parigine e newyorchesi.

Nell’area speciale dell’installazione saranno presenti anche un sarto cioccolataio, by HUGO & VICTOR, che potrà produrre per voi degli anelli di cioccolato e un … fiorista gelataio dove sarà possibile gustare gelati a forma di fiori.

Per coloro che invece si trovassero a visitare il parco divertimenti Yomiuri Land, nel periodo invernale e fino al 19 febbraio 2017 sarà possibile ammirare lo spettacolo Jewel Color Illumination prodotto dal light designer Motoko Ishii.

Nel parco saranno presenti 6 aree di illuminazioni con 500 mila luci, ognuna con un tema diverso come gioielli nella jewelry area, o un tema acquativo nella aqua area.

 

NEW YEAR IN TOKYO – fuochi d’artificio, conto alla rovescia e gourmet

Tokyo è la meta ideale per trascorrere un capodanno all’insegna della novità e della tradizione.

Fino al 31 dicembre, sarà possibile per i visitatori dell’isola artificiale di Odaiba, Tokyo, ammirare uno spettacolo di fuochi d’artificio ogni giorno alle 19:00 della durata di ben 10 minuti, grazie allo spettacolo Odaiba Rainbow Fireworks 2016.

Presso Tokyo Joypolis di Odaiba, uno dei più grandi parchi a tema del Giappone, il 31 dicembre si terrà il Countdown Party 2017 per accogliere il nuovo anno insieme ai visitatori del parco.

Durante la serata si terrà uno spettacolo con artisti dal vivo, una lotteria e le oltre 20 attrazioni permanenti del parco, che includono attrazioni con tecnologia 3D, saranno accessibili tutta la notte per un divertimento assicurato.

Come da tradizione, il 1° gennaio è usanza in Giappone recarsi al tempio o al santuario per la prima visita dell’anno, chiamata hatsumode, al fine di pregare per la buona sorte nell’anno che verrà.

Durante questa speciale giornata sarà possibile sentire la vera atmosfera del Giappone e, in particolare, una delle destinazioni più popolari a Tokyo per lo hatsumode è sicuramente il santuario Meiji Jingu, che attrae più di un milione di visitatori solo nei primi giorni dell’anno.

Una meta da non perdere durante il periodo delle festività in Giappone.

Durante i primi giorni dell’anno è inoltre tradizione mangiare un menù particolare, chiamato Osechi o Osechi Ryori.

I menù Osechi sono in genere preparati in famiglia e confezionati in scatole di legno laccato da 2 o 3 strati, le jubako, e contengono numerose pietanze particolari che si consumano in questo periodo per il loro significato simbolico.

In molti centri commerciali della città sarà possibile acquistare le jubako contenenti questi menù speciali.

 

Fonti: Tokyo Tourism Representative

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti