Le tendenze del viaggiatore 2017

Print Friendly, PDF & Email

Come si muove il viaggiatore del 2017:

prenota da cellulare e viaggia da solo, spesso per affari.
Da un indagine di Booking.com, è emerso che i dati e le prenotazioni che arrivano sul sito, provengono da smartphone, e che circa il 52% dei viaggiatori ha intenzione di usufruire delle app per prenotare voli e hotel, riservare ristoranti e luoghi d’interesse.

Airbnb, per gestire questo tipo di esigenze, ha creato l’App Trips, che permette al viaggiatore di organizzarsi su ogni aspetto del suo viaggio.

Viaggiare da soli invece, è una tendenza che ha preso piede già del 2016 – le prenotazioni, in questo caso, sono dirette in modo particolare verso mete dall’allure rilassante, come spa e centri benessere.
Un’altra mossa rilevata da booking è quella di “attaccare” un paio di giorni extra alle trasferte di lavoro.

Fonti: booking.com, airbnb.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti