Quante calorie si consumano durante le feste di Natale e Capodanno?

Print Friendly, PDF & Email

Mangiare è uno dei quattro scopi della vita… quali siano gli altri tre, nessuno lo ha mai saputo

Proverbio cinese


Se siete tipi da senso di colpa non leggete questo articolo, se invece siete curiosi di sapere quante calorie assumete durante le feste natalizie allora buona lettura!


La definizione di “feste natalizie” in tavola è molto vaga, quando si parla di prelibatezze come i tipici dolci di Natale quali panettone, pandoro torrone e via dicendo, gli italiani iniziano a consumarli già da fine novembre/inizio dicembre, prolungando gli “stravizi” per oltre un mese.

Tavole imbandite, più di cinque portate a pasto, delizie di ogni tipo:

dai primi piatti come le lasagne ai secondi di cotechino, frittura, dolci, il tutto innaffiato da calici di spumante.

tavola-imbandita-by-ucius-fotolia-750

Le feste di Natale prevedono tavole imbandite per il Cenone della Vigilia di Natale, il pranzo del 25 e di Santo Stefano, il Cenone di Capodanno e il pranzo del 1 dell’anno, e se proprio si vuole strafare anche il pranzo dell’Epifania il 6 gennaio.

In media ognuno di questi pasti può apportare un range di calorie che va dalle 3.000 ad un massimo di 6.000, è quindi normale trovarsi a metà gennaio con 3-4 kg in più e i jeans più stretti.

Vediamo ora una tabella indicativa delle calorie apportate dai più comuni piatti tradizionali presenti nel menu delle feste natalizie.

Le calorie indicate nella tabella sono assolutamente indicative, ogni piatto può essere cucinato in mille maniere diverse e con condimenti più o meno abbondanti, e serve solo a dare un’indicazione generale su quanto valore energetico assumiamo quando consumiamo queste pietanze.

 

 1 Antipasto all’italiana 100gr 300 kcal
3a Tartine al salmone o insalata russa 100 gr 150 kcal
2a Cocktail di gamberetti
100 gr 300 kcal
insalata di moscardini Insalata di mare
100 gr 150 kcal
4a Spaghetti con le vongole
100 gr 400 kcal
3 Tortellini in brodo
100 gr 450 kcal
4 Lasagna classica
100 gr 600 kcal
1463562169958 Risotto ai frutti di mare
150 gr 450 kcal
5 Arrosto con patate
100 gr 450 kcal
frittura_pesce_maruzzella-640x465 Frittura di pesce 100gr
300 kcal
l_1062_capitone-fritto Capitone fritto
150gr
450 kcal
12374415cotechino-con-lenticchie Cotechino con lenticchie
150gr
500 kcal
zampopne Zampone
100gr
360 kcal
pandoro-senza-glutine_pandoro-02 Pandoro
100gr
400 kcal
panettone Panettone
100gr
350 kcal
SONY DSC Struffoli 100 gr
500 kcal
ricetta-del-torrone-bianco Torrone 100 gr 400 kcal
spumante Spumante 1 flute (100ml) 150 kcal

In ogni caso non sarà necessario fare rinunce, le feste di Natale sono belle così ed è bene godersele, l’importante è svolgere un’attività fisica costante, e se non avete voglia di andare in palestra basta fare una corsetta o una camminata veloce mezz’ora al giorno e qualche addominale e squat a casa per poter eccedere senza prender peso!

 


Potrebbe interessarti anche:

menu-natale-low-cost

Menu di Natale tradizionale: i classici delle feste a base di carne, pesce e vegetariano

cesto

Cesti natalizi DOP e IGP, quest’anno sotto l’albero i prodotti tipici regionali

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti