Regali di Natale: i must del 2016

Print Friendly, PDF & Email

Natale sta arrivando, i regali stanno a zero e le vie dello shopping somigliano sempre di più ad un percorso a ostacoli.

Christmas shopping

Christmas shopping

Un consiglio per chi ogni anno si riduce al pomeriggio del 23: una passeggiata per negozi aiuta l’ispirazione, ma uscire di casa con le idee chiare è ancora meglio.

Programmare il “cosa a chi” già da prima, non è mai stato così facile perché le idee-regalo per il Natale 2016 ve le diamo noi, per tutti i gusti e per tutte le tasche!

  • Un viaggio:

Che si tratti di un weekend o di un periodo più lungo, magari approfittando delle vancanze di Pasqua, un’occasione per staccare dalla routine è sempre ben accetta.

Per di più, i mesi successivi alle feste natalizie si prestano a una serie di esperienze per ogni tipo di viaggiatore: febbraio e marzo sono ancora mesi per lo sci (o le spa) mentre aprile e maggio, con l’inizio della primavera, sono il periodo perfetto per weekend campagnoli tra le colline italiane, o assaggi di atmosfere più estive tra la Grecia, la Sicilia, il Sud della Spagna e la gettonatissima Marraketsch.

Il resto dell’inverno trascorrerà più piacevolmente con la prospettiva di un break prima delle vacanze estive!

  • Abbigliamento:

Non è molto originale, ma abiti e accessori sono regali sempre apprezzati.

Dai classici golf alle sciarpe, dai pigiami fino alle calze ricamate, per non parlare degli indumenti tecnici – e di tendenza, le due cose sulla neve vanno di pari passo – da sci per chi trascorrerà le vacanze sulla neve.

L’importante è riuscire ad ottenere qualche “soffiata” da parenti o amici del destinatario del regalo, per essere sicuri di scegliere qualcosa di utile e/o desiderato.

Anche gli accessori vanno per la maggiore, in particolare gli orologi.

Al di là delle marche più note e costose – da regalare magari in occasioni più importanti – l’orologio da polso è diventato un must per tutte le occasioni, da quelli più sportivi e divertenti a quelli più eleganti o volutamente un po’ kitsch, per dare un tocco divertente a un outfit sobrio.

  • Prodotti di bellezza:

Se un tempo regalare un cosmetico poteva essere considerata un’idea un po’ “invadente”, oggi è uno dei doni più apprezzati dalle donne.

Chanel Make Up

Rossetti, smalti, profumi: con meno di 50 euro si possono acquistare prodotti delle migliori marche.
Anche le creme sono state rivalutate come vera e propria coccola luxury, dalle antietà più costose a quelle illuminanti con qualche pigmento colorato, amatissime dalle più giovani.

Anche perché – nel mondo della cosmetica – spesso il brand a livello qualitativo fa la differenza, e il Natale può essere un’ottima occasione per avvicinare le ragazze ad avere una beauty routine giusta per loro.

  • Catalogo di una mostra:

questa è una simpatica alternativa al libro – regalo sempre apprezzato, ma a volte interpretato come sinonimo del “ero a corto di idee” – con il surplus della bellezza dei cataloghi come oggetti – che fanno sempre bella mostra di sé nei salotti – per le immagini, la dimensione del libro e le rilegature.

Quest’anno le grandi mostre arrivate in Italia sono state tante, e molte sono ancora in esposizione: sarebbe un peccato non approfittarne!

Non dimenticate di inserire un biglietto per la mostra all’interno del vostro regalo.

A proposito di biglietti: anche quelli per un concerto – dal rock alla classica, a seconda dei gusti – è un regalo pensato e di tendenza.

  • Corso di cucina:

un regalo amatissimo dagli appassionati di cucina, ma anche più in generale dalle “buone forchette”.

formazione

Le opzioni sono moltissime: dalla tradizionale cucina italiana a quelle più esotiche, soprattutto la giapponese, a corsi più settoriali come pasticceria, gelati o cioccolato.
Se il vostro compagno/a è un disastro ai fornelli, il regalo diventa regalo anche per chi lo fa!

  • Una giornata speciale:

Ognuno di noi ha un hobby diverso, che sia praticato o “nel cassetto”.

Skydivers form a formation

Via libera allora alla fantasia, tra una lezione di guida sportiva, di surf, disegno, un lancio dal paracadute o una giornata di rafting.
Non c’è regalo più bello che trascorrere una giornata all’insegna delle proprie passioni.

Per quanto creativi e originali nelle vostre scelte vi vogliate sentire, mai sottovalutare i regali più classici come agende e calendari, magari rivisitati in chiave moderna: ad esempio la Moleskine ha lanciato un taccuino tecnologico con una smartpen, che riporta gli appunti presi dalla carta al digitale!

Potrebbe interessarti anche:

Relax sulla neve Cosa mi metto sulla neve?

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti