Il piano straordinario Protezione Civile Roma Capitale per fronteggiare allerta meteo

Print Friendly, PDF & Email

Ancora per oggi, a Roma si usufruirà di persone e mezzi messi a disposizione dal Comune nei punti nevralgici della città.

La Protezione Civile di Roma Capitale, in sinergia con l’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale, ha messo in campo un apposito piano per fronteggiare eventuali emergenze.
Il territorio capitolino sarà quindi supportato dall’impiego di più persone e mezzi  – quali 6 cesti elevatori, 2 camion caricatore, una pala meccanica e diversi furgoni – dislocati nei punti più importanti della città:

  • Roma Nord: 5 persone con cesto elevatore e furgoni
  • Roma Sud-Est (presso il GRA): 10 persone con 2 cestelli, 3 furgoni, 1 camion caricatore
  • Roma Centro (San Sisto): 7 persone con 2 cestelli e 2 furgoni
  • Villa Pamphili: 12 persone con cestello, furgoni, camion caricatore e pala meccanica

Al fine di fronteggiare ogni genere di criticità improvvisa è stata, inoltre, allertata la squadra in reperibilità.
Si ricorda che per ogni richiesta di chiarimenti, informazioni o di interventi è possibile contattare la Sala Operativa h24 dell’Ufficio Extradipartimentale Protezione Civile di Roma Capitale al numero verde 800 854 854 o al numero 06 67109200.

Dal comunicato stampa di comune.roma.it

 
 
 
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti