Movida romana senza alcol, il divieto diventa permanente

Print Friendly, PDF & Email

L’Ordinanza del Sindaco Virginia Raggi n. 47 dell’1 agosto 2016 avente per oggetto il Divieto di vendita, somministrazione e consumo di bevande alcoliche e superalcoliche nonché divieto di consumo di bevande alcoliche e superalcoliche in contenitori di vetro in specifiche aree del territorio comunale oltre determinati orari” prima in vigore fino al 31 ottobre 2016, per la somministrazione e il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche, è stata ora estesa a ordinanza permanente e sarà dunque valida per tutto l’anno.

I divieti di cui all’ordinanza sono validi nelle zone individuate per tutti i giorni della settimana e nei seguenti orari:

  • dalle ore 24.00 alle ore 07.00, il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche nelle strade pubbliche o aperte al pubblico transito;

 

  • dalle ore 22.00 alle ore 07.00, il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche in contenitori di vetro nelle strade pubbliche o aperte al pubblico transito;

 

  • dalle ore 22.00 alle ore 07.00, la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di chiunque risulti, a vario titolo ed in forme diverse, autorizzato e/o legittimato alla vendita al dettaglio, per asporto, nonché attraverso distributori automatici e presso attività di somministrazione di alimenti e bevande;

 

  • dalle ore 02.00 alle ore 07.00, la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche, da parte di chiunque risulti, a vario titolo ed in forme diverse, autorizzato alla somministrazione di alimenti e bevande, anche nelle aree esterne attrezzate di pertinenza del locale, o attraverso distributori automatici e in circoli privati.

 

Le multe sono di 180 euro per il consumatore, 250 per l’esercente; “ferme restando le più gravi sanzioni” previste dalle norme vigenti.

 

Le zone interessate sono: 

Castro Pretorio, Esquilino, Stazione Termini, Isola Tiberina, banchine del Tevere, Campo de’ Fiori, piazza Navona, Monti, Celio, Trastevere, Testaccio, Prati, Montesacro, San Lorenzo, Stazione Tiburtina, piazza Bologna, Pigneto, Marranella, Torpignattara, Ostiense, Ostia e Ponte Milvio,

più le new entries di agosto:

Appia, Tuscolana, Eur, Colli Portuensi e Monteverde.

Fonti: Comune di Roma

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti