Piovono stelle Michelin sulla Danimarca

Print Friendly, PDF & Email

La Guida Michelin dei paesi nordici 2017 conferma e sottoscrive il livello eccezionale della Danimarca nel panorama gastronomico mondiale.

Con ben 29 stelle in totale, 4 nuovi ristoranti e 5 stelle aggiunte alla lista, la Guida Michelin delle città nordiche riconosce l’incredibile potenziale danese in termini di esperienze culinarie sia nel cuore della città sia in campagna.

Ancora una volta piovono stelle Michelin sul cielo danese, 29 per la precisione, attribuite a 25 ristoranti d’eccezione.

Le new entry di questa edizione sono:

  • il ristorante fratello più piccolo del Noma”,
  • il 108 di Copenaghen,
  • il ristorante Domestic di Aarhus, seconda città della Danimarca non a caso nominata Regione Europea della Gastronomia 2017.

Nella campagna del West Sealand, all’interno dello storico castello di Dragsholm, lo Slotskøkkenet si aggiudica la sua prima Stella Michelin insieme al ristorante Ti Trin Ned di Fredericia.

La stella conferita a Henne Kirkeby Kro sulla costa ovest dello Jutland dimostra la crescita culinaria esponenziale che sta vivendo la Danimarca anche lontano dalla capitale.

Le esperienze culinarie al di fuori di Copenaghen sono sempre più numerose, tra queste:

  • l´Hotel Frederiksminde,
  • il ristorante Kadeau a Bornholm,
  • il Søllerød Kro.

Anche nelle Isole Faroe, il ristorante KOKS si aggiudica la sua prima stella.

Aarhus capitale europea della cultura e Copenaghen capitale culinaria:

Il ristorante Geranium a Copenaghen, è stato riconfermato meta imperdibile per gli amanti della cucina danese con le sue 3 stelle Michelin. E contando anche il riconoscimento del 108, la città di Copenaghen possiede ora ben 18 stelle Michelin assegnate a 15 ristoranti.

Aarhus, la seconda città della Danimarca, quest’anno capitale della cultura, ha aggiunto una nuova stella alla sua collezione con la stella assegnata al Domestic e arrivando a 4 stelle in totale. Gli altri 3 ristoranti stellati sono il Frederikshøj, il Substans e il Gastromé.

Oltre alle prestigiose stelle, Aarhus e Copenaghen hanno ricevuto 12 riconoscimenti Bib Gourmand assegnati ai ristoranti low cost della città.

Da una nota stampa di visitdenmark.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti