“Cycladic Society 5,000 Years Ago”, l’arte cicladica in mostra ad Atene

Print Friendly, PDF & Email

L’artista mediocre copia, il genio ruba.

Pablo Picasso

Cycladic Society 5,000 Years Ago  è il titolo dell‘esposizione aperta fino al 31 Marzo al Museo Goulandris di Atene.

Pezzi straordinari e antichissimi – appartenenti alla civiltà diffusasi nelle Cicladi dal tardo Neolitico alla prima Età del Bronzo – sono il corpus espositivo della mostra che, attraverso le preziose statuine antropomorfe in marmo, ricostruisce il contesto storico e sociale di un millennio che va dal 3200 al 2000 a.C.

Una società dedita all’agricoltura, alla caccia e alle altre semplici attività del quotidiano che caratterizzavano la vita nei primi centri abitati, ma che ha anche posto le basi di quella che sarà la civiltà dell’antica Grecia – tra primi momenti simposiali, culto degli dei e, appunto, sculture in marmo dai significati di difficile interpretazione.

Di certo il contatto con il divino, piuttosto che la celebrazione della fertilità sono elementi riconoscibili nelle opere, ma sorprendono le versioni astratte e schematiche – oggi diremmo minimaliste – di alcune sculture dai dubbi significati.

Impossibile guardarle senza pensare a Modigliani, Brâncuși, Picasso e Braque, maestri del modernismo che hanno fatto propria l’arte cicladica per estrarla dal pantano della definizione “primitiva”.

Un vero e proprio furto artistico, di cui non possiamo che essere grati.

L‘esibizione è stata organizzata dal Museo di Arte Cicladica in collaborazione con l’Eforato delle Antichità delle Cicladi, con i Musei di Naxos, Apeiranthos, Syros e Paros, con il Museo Archeologico Nazionale e con il Museo Paul and Alexandra Canellopoulos, che ha anche finanziato il progetto con un contributo della propria Fondazione.

Info: cycladic.gr

“Cycladic Society 5,000 Years Ago”

dal 16 dicembre 2016 al 31 marzo 2017

Museo dell’Arte Cicladica

Atene

Per info su orari e biglietti:

cycladic.gr

Potrebbe interessarti anche:

L'annunciazione, El Greco Il capolavoro di El Greco in mostra ai Musei Capitolini
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti