L’approvazione della Legge sui cammini del Lazio

Print Friendly, PDF & Email

La legge sui cammini è stata approvata dal consiglio regionale del Lazio rappresenta un atto di notevole importanza per il riconoscimento e la valorizzazione del sistema degli itinerari culturali della nostra regione.

Un iter riconosce e valorizza uno straordinario patrimonio paesaggistico e naturale, rafforzandone allo stesso tempo l’identità culturale.

“La nascita della Rete dei Cammini del Lazio voluta dalla Regione e personalmente dal presidente Zingaretti – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschinicon l’istituzione delle Case dei Camminatori e il riconoscimento e la tutela del ricco patrimonio di percorsi storici, naturali e paesaggistici è un passo importante per promuovere quel turismo lento e sostenibile che è al centro del Piano Strategico del Turismo. Un’azione di sistema che può e deve essere un autentico modello per le amministrazioni che intendono favorire una crescita armoniosa del tessuto economico, sociale e culturale del territorio”.

Dal comunicato beniculturali.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti